Panca per addominali: come scegliere la migliore

Con una vita sedentaria o poco tempo da dedicare allo sport all’aperto o alla palestra, allenarsi a casa è la scelta ideale. Anche la più comoda, in realtà; al chiuso si può far tutto, dalla corsa sul posto alla pesistica, dagli esercizi a corpo libero fino agli addominali su panca. La panca addominali, però, non può essere improvvisata. O meglio… si fa quel che si può! Alcuni usano il letto, altri un tavolino basso, qualcuno un vecchio asse da stiro. Tutto adattabile, certo, ma la vera panca per addominali valorizza ulteriormente l’esercizio che vi deve ridare la forma ideale.

Dagli esercizi con il Totalcrunch al vogatore, ogni sforzo addominale intende far lavorare i muscoli dell’addome così da bruciare grassi e tonificare allo stesso tempo. Ma per la panca addominali ci sono regole ben precise da rispettare per far allenare bene la muscolatura interessata.

Se la posizione è troppo comoda (ad esempio, sul letto) oppure troppo scomoda (su una panca “adattata”) i muscoli non lavorano affatto o non lavorano bene. Con la conseguenza che gli addominali non avranno alcun effetto. La buona notizia è che le panche per addominali si possono acquistare facilmente. Nei negozi, ma anche online, su siti come Amazon o Decathlon.

Panca addominali, quali caratteristiche deve avere

Per prima cosa bisogna conoscere le panche per addominali. Non ne esiste solo un tipo, ma tanti. Capire come funzionano significa capire qual è la più adatta e quale scegliere per i vostri esercizi in casa.

La panca piana – la più semplice ed economica, è quella scelta dalla maggior parte delle persone. Si tratta di una panca rigida, con imbottitura, tesa su gambe di metallo ben sollevate dal pavimento. Consente di fare esercizi completi per addominali, da seduti e da sdraiati. Ma ha molti limiti. Non si può sollevare lo schienale, non si può inclinare. Un ottimo compromesso qualità-prezzo si trova su Amazon a questo link.

Non perderti  Esercizi con elastici per gambe e glutei

La regolabile – è una panca come quella piana ma con la opzione di poter regolare l’altezza e l’inclinazione. In alcune versioni ha anche l’appoggio per i pesi, perché consente di effettuare esercizi con i manubri. Spesso si trova nella versione pieghevole, cioè si può chiudere per ingombrare molto meno quando non si usa (o per essere usata come sedile a terra). Un modello consigliato di panca multifunzione su Amazon si trova a questo link.

La olimpionica – è la panca addominali più completa, che unisce le caratteristiche di tutte le panche esistenti e in più ha molti appoggi per i manubri e anche dei pedali per esercizi addominali complicati. Ovviamente è l’articolo più costoso perché è professionale. Un modello economico e dalle ottime recensioni si trova su Amazon a questo link.

Per scegliere la panca più adatta dovete conoscere bene le vostre esigenze, sia in termini di spesa che di spazi in casa e di comodità per il vostro corpo. La panca per addominali più utile allo scopo dovrebbe essere sempre regolabile, possibilmente pieghevole, sempre ben imbottita.

Soprattutto deve essere sicura. Accertatevi che la vostra panca possa reggere tra 100 e 120 kg di peso, caratteristica che la rende più che sicura su ogni esercizio; controllate anche che abbia una garanzia superiore a due anni (indice che è fatta con materiali di qualità). Poi, a seconda delle vostre necessità, vi assicurerete pure che abbia le dimensioni giuste. E, infine, che abbia gli accessori più adatti al tipo di allenamento che intendete fare (cinghie, pesi abbinati, reggimanubri, pedali).

Non perderti  I migliori esercizi con la palla da pilates

Quali panche consigliamo

Noi consigliamo di iniziare con una panca semplice ma che abbia per lo meno la funzione regolabile, soprattutto per l’inclinazione. La panca per addominali deve essere rigida ma anche comoda quanto basta, ma non deve limitarsi solo a un utilizzo. Piuttosto che la panca piatta, provate a fare una spesa in più e indirizzatevi su una regolabile e/o pieghevole.

Tra le migliori in assoluto indichiamo:

  • Sportstech BRT200 3in1. Ottima qualità di materiali, inclinazioni fino a cinque posizioni, tollera fino a 130 kg e non ha dimensioni esagerate. Ha molte tipologie di accessori incorporati. Si trova qui su Amazon. 
  • Decisamente consigliata anche la TecTake, regolabile e con pesi incorporati. Economica quanto basta e con dimensioni ridotte, tollera fino a 100kg (si trova a questo link).
  • Ativafit è una panca regolabile abbastanza completa, con molti accessori e con dimensioni giuste. Il prezzo è ragionevole, raramente supera le 100 Euro e proprio in questo periodo si trova in offerta su Amazon (a questo link). Tollera più di 100 kg di peso.
  • Ancora, una buona panca è la Physionics, un po’ più grande della media (supera il metro e venti) ma di grande qualità. Versatile, tollera fino a 100 kg di peso, ma non è del tutto completa quindi non è adatta per gli atleti a 360 gradi. Si trova su Amazon a questo link.

Panca per addominali: dove si trova e a che prezzo

Trovare una panca per addominali non è complicato. Di base qualsiasi buon negozio di articoli sportivi ne ha una vasta scelta. Si può acquistare la panca più adatta nei punti vendita dei grandi centri commerciali, nei negozi delle marche apposite (ad esempio Decathlon) oppure anche online, sui siti delle aziende specializzate.

Non perderti  Il nuoto fa dimagrire? Come perdere peso in piscina

Ovviamente si trovano ottime panche per addominali anche sui siti dei brand e su quelli di compravendita, primo tra tutti Amazon. Decathlon sul proprio sito ha una ampia scelta di modelli, anche di panche di grande qualità come Adidas, a prezzi che variano da 79 Euro a 300 Euro; con tutti gli sconti del caso che attestano nell’insieme un costo medio di 200 Euro.

Le migliori panche per addominali spaziano da Yoleo, Ativafit, TecTake ma la scelta è tanto ampia. I prezzi raramente superano le 200 Euro rendendo l’acquisto ancora più conveniente. Ottime panche per addominali si trovano su Amazon, con prezzi che nella media si aggirano intorno ai 150 – 200 Euro grazie anche ai molteplici sconti che vengono applicati di tanto in tanto; a meno che non si cerchi una panca multi attrezzata che necessita per forza di cose di costi aggiuntivi.

Bisogna dire subito comunque che per avere la sicurezza di una panca addominali di qualità, si deve spendere un po’ più di 200 Euro. Si tratta comunque di una spesa che garantisce poi anni di utilizzo senza altri problemi. Se non si è ancora sicuri di voler continuare meglio puntare su una panca meno costosa ma che abbia almeno un minimo di versatilità per poter avanzare con il livello degli esercizi man mano che si acquista abitudine. Certamente online c’è la possibilità di valutare ogni caratteristica al momento giusto e al punto giusto. Inclusa la comodità dei pagamenti.

Hai mai usato una panca per addominali? Quali sono le caratteristiche più adatte alle tue esigenze?

Un articolo di Arianna Cosentino pubblicato il 30 Agosto 2021 e modificato l'ultima volta il 17 Settembre 2021

Arianna Cosentino

Calabrese DOC, è attenta alla salute come nessuno. Ama mangiare sano ma non rinuncia al gusto ed è alla continua ricerca degli accostamenti culinari più ricercati. Gestisce una scuola di danza moderna e classica dove tiene anche dei corsi di Pilates.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *