Migliori superfood del 2022: ecco i magnifici 10

Vuoi sapere quali sono i migliori superfood che saranno protagonisti dell’anno? Lo abbiamo scoperto grazie a un recente sondaggio di Pollock Communication pubblicato da Today’s Dietitian “What’s Trending in Nutrition”. Le informazioni ricavate provengono dalle risposte di 1.173 nutrizionisti e ci forniscono uno sguardo approfondito alle tendenze alimentari e nutrizionali per il 2022.

Questi esperti hanno valutato le abitudini di acquisto di cibo, le diete di tendenza e le proprietà nutrizionali dei vari alimenti. Hanno anche rivelato un elenco dei 10 migliori superfood dell’anno, che pone una chiara enfasi sugli alimenti a base vegetale che hanno una miriade di benefici nutrizionali. “Con l’attenzione per la salute e l’immunità nel prossimo decennio e la crescente popolarità del consumo a base vegetale, le opzioni ricche di nutrienti saranno una parte importante delle diete dei consumatori, poiché abbracciano l’idea di cibo come medicina per aiutare a prevenire le malattie”. Sono queste le parole di Louise Pollock, presidente di Pollock Communications. “Inoltre, ci sarà probabilmente un maggiore interesse per gli alimenti funzionali contenenti ingredienti che forniscono benefici per la salute oltre il loro profilo nutritivo”.

L’elenco include i preferiti di lunga data come cavoli e avocado, oltre ai cibi che sono stati più trendy negli ultimi anni, come i cereali antichi e il kimchi. Scopriamo insieme, allora, di quali superfood dovresti fare scorta nel 2022!

Cibi fermentati

Gli alimenti fermentati come lo yogurt e il kimchi hanno preso il primo posto, probabilmente a causa dei loro benefici immunitari e di potenziamento dell’intestino. Secondo i ricercatori della Stanford School of Medicine, una dieta ricca di alimenti fermentati aumenta la diversità del microbioma ed è un’ottima soluzione per rafforzare il sistema immunitario.

Non perderti  10 minuti di corsa moderata possono aumentare l'attività cerebrale

Mirtilli

Questi frutti sono piccoli ma potenti! I mirtilli sono un’ottima fonte di antiossidanti, che aiutano a proteggere le cellule dai danni dei radicali liberi e possono aiutare a ridurre il rischio di cancro, malattie cardiache e altre condizioni. Inoltre, gli antiossidanti sono importanti anche per la crescita dei capelli, per unghie forti e pelle sana.

Migliori Superfood: semi

I semi, come i semi di chia e i semi di canapa, sono centrali per i loro valori nutrizionali. I semi di chia, in particolare, sono ricchi di antiossidanti, minerali, fibre e acidi grassi omega-3. In base a uno studio del 2016, gli antiossidanti specifici nei semi di chia possono avere proprietà antitumorali e produrre effetti protettivi sul cuore e sul fegato. I semi di chia sono anche un’ottima fonte di calcio, fosforo e magnesio, il che significa che possono migliorare la salute delle ossa.

Frutta esotica

Anche se non c’è niente di sbagliato con i frutti standard come mele e arance, il 2022 è l’anno dei frutti esotici come le bacche dorate e l’açaí. Quest’ultimo frutto, che è un ingrediente popolare in bacche per frullati sani, è ricco di antiossidanti e può migliorare i livelli di colesterolo; secondo uno studio del 2014, inoltre, può proteggere il cervello dai danni dell’invecchiamento.

Avocado

L’avocado super frutto si è aggiudicato a pieno titolo il primo posto tra i migliori alimenti di tendenza. Il popolare ingrediente per toast e salse è uno dei cibi più sani che possiamo mangiare. Oltre ad essere un’ottima fonte di grassi salutari per il cuore, gli avocado sono ricchi di antiossidanti e altri nutrienti che aiutano con il colesterolo, la densità ossea, la cura della pelle, salute degli occhi, e altro ancora. Studi recenti hanno inoltre rivelato proprietà benefiche dell’avocado come frutta per diabetici; inoltre l’avocado è il miglior frutto per prevenire l’invecchiamento.

Non perderti  Il media multitasking danneggia i bambini: uno studio lo rivela

Tè verde

I giapponesi bevono tè verde da migliaia di anni, e con ottime ragioni. Questa bevanda è nota per le sue proprietà antinfiammatorie di potenziamento immunitario; secondo alcuni studi, inoltre, può aumentare la combustione dei grassi e il tasso metabolico. Il modo più semplice per aggiungere il tè verde alla tua dieta è semplicemente berne una tazza ghiacciata o calda, per sfruttare al massimo i suoi nutrienti.

Noccioline

Noci e burro di noci sono un ottimo modo per aggiungere proteine, fibre e altri nutrienti chiave alla tua dieta. I pistacchi, ad esempio, sono ricchi di antiossidanti, compresi quelli che sono stati scientificamente dimostrati efficaci nel promuovere la salute degli occhi. Inoltre questa frutta secca può aiutare a proteggere dal cancro e dalle malattie cardiache.

Migliori superfood: grani antichi

Il termine grani antichi comprende diversi cereali o verdure in grani che sono rimasti immutati per migliaia di anni. Sono inclusi in questa categoria amaranto, teff, farro e quinoa. La quinoa è probabilmente uno dei cereali antichi più popolari ed è nota per essere ricca di fibre; inoltre contiene tutti e nove gli amminoacidi essenziali. Il grano è anche una solida fonte di vitamine B6 e C. Aggiungere un po’ di quinoa alla nostra dieta, insomma, è una scelta saggia. Le ricette con la quinoa sono tante e anche molto facili da realizzare.

Non perderti  Alimentazione bambini: i cibi migliori per lo sviluppo del cervello e delle ossa

Verdure a foglia

Le verdure scure e a foglia verde, come il cavolo cappuccio e gli spinaci, meritano un posto nella nostra dieta se non ne hanno già uno. Gli spinaci e altre verdure simili sono un’ottima fonte di proteine e flavonoidi, che può prevenire i danni da radicali liberi, cancro e infiammazioni dannose. Gli spinaci sono anche ricchi di vitamine A e C ed è stato scientificamente dimostrato che producono moderati livelli di pressione sanguigna, oltre a diminuire il rischio di sviluppare malattie cardiache.

Cavolo

Il cavolo cappuccio, altra verdura a foglia, si è guadagnato un posto in questa lista grazie ai suoi numerosi benefici nutrizionali. Come gli spinaci, il cavolo cappuccio è ricco di proteine ​​e flavonoidi. Ha anche molte vitamine A, K e C ed è una solida fonte di fibra saziante.

Insomma, per un 2022 in piena salute abbiamo solo da scegliere! Tu quale preferisci?

Un articolo di Alice Borghesini pubblicato il 17 Febbraio 2022 e modificato l'ultima volta il 17 Febbraio 2022

Alice Borghesini

Da sempre coltiva una grande passione per la scrittura che recentemente ha rivolto anche al mondo web. E' sempre alla ricerca delle ultimissime notizie in tema di salute e vita sana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.