La pianta dei miracoli: combatte diabete e colesterolo alto, cura l’insonnia e fa dimagrire

Se hai problemi del metabolismo, diabete e colesterolo alto, devi sapere che la natura è in grado di prevenire e curare molti di questi disturbi. Questo si sa  già dai tempi antichi, ma oggi più che mai i rimedi naturali sono utilizzati per agire sulla prevenzione e migliorare le condizioni di vita.

Certamente alcuni elementi hanno proprietà benefiche più accentuate rispetto ad altri; diventano per questo preziosissimi alleati per la nostra salute.

Oggi parleremo delle foglie di alloro. Talmente potente da essere chiamata la “benedizione di Dio”, la pianta di alloro possiede benefici innumerevoli. Aiuta ad abbassare la pressione arteriosa e a sciogliere i grassi; combatte il colesterolo alto e previene i picchi glicemici; combatte l’insonnia e regola le funzioni digestive.

Dobbiamo dire che tradizionalmente le foglie di alloro sono impiegate soprattutto come condimento. Si tratta di una pianta che ha un gusto gradevole e viene usato in tutto il mondo.

Le sue proprietà benefiche comunque lo rendono adatto anche per un impiego molto più esteso rispetto a quell’uso clasico di insaporitore delle pietanze. Diventa infatti un rimedio naturale molto prezioso. Al tutto aggiungiamo che le foglie di alloro sono facili da reperire e hanno un costo del tutto trascurabile.

Le foglie di alloro sono la base del rimedio naturale che vogliamo presentarvi oggi. E’ particolarmente indicato nei casi di ipertensione, diabete e colesterolo alto. Aiuta la digestione e se usato la sera distende in nervi e favorisce il sonno naturalmente.

Rimedio naturale per prevenire diabete e colesterolo alto

L’infuso di foglie di alloro è indicato per innumerevoli problemi. Citiamo ad esempio:

  • Ritenzione di liquidi
  • Alti livelli di glucosio
  • Contrazione di muscoli e articolazioni
  • Cattiva digestione
  • Mal di testa
  • Dolori mestruali
  • Diabete e colesterolo alto
  • Trigliceridi alterati
  • Fatica e spossatezza
  • Insonnia

Preparazione 

La ricetta che aiuta a combattere ipertensione, diabete e colesterolo alto è molto semplice. Le dosi indicate sono sufficienti per preparare una bottiglia di infuso. Potrà essere riposta in frigorifero e usata all’occorrenza; in tal caso durerà qualche giorno. Chi preferisce assumere la bevanda calda può sempre riscaldarla; inoltre le dosi possono essere diminuite in proporzione per poter preparare al momento la quantità necessaria al consumo desiderato.

La quantità giornaliera consigliata? In assenza di problemi di salute, può essere assunto con tutta tranquillità un bicchiere di infuso al giorno.

Ingredienti

  • 30 grammi di foglie di alloro
  • 2 litri di acqua

Come dicevamo, preparare il rimedio naturale a base di foglie di alloro è molto semplice. Versiamo l’acqua in una pentola e mettiamola a bollire. Raggiunta l’ebollizione aggiungeremo le foglie di alloro che andranno fatte riposare per alcuni minuti. In questo modo verranno sprigionate tutte le sostanze nutritive delle foglie.

Una volta trascorsi 10 minuti, toglieremo la pentola dal fuoco e lasceremo raffreddare l’infuso. Quindi verseremo il tutto in un contenitore, che potremo riporre in frigorifero meglio se in un barattolo di vetro.

diabete e colesterolo alto

L’infuso di foglie di alloro va assunto preferibilmente al mattino o la sera, prima di andare a dormire.

Se il suo consumo avviene al mattino, sarebbe opportuno ingerire l’infuso a digiuno, prima della colazione. Potrà così agire per combattere batteri e microrgansmi vari. La sera la bevanda potrà aiutare il corpo ad affrontare il processo di disintossicazione durante le ore di digiuno notturno. L’infuso di foglie di alloro aiuterà proprio questo meccanismo.

Sono in molti coloro che hanno finito per assumere un bicchiere di infuso di alloro ogni giorno. L’effetto terapeutico si osserva in due mesi di assunzione regolare; come per ogni cosa, però, non bisogna abusarne.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi social!

Leggi anche: