Nutrizione e Dieta

5 mosse per perdere peso velocemente

Perdere peso velocemente è il desiderio di tutti, soprattutto in vista dell’estate o di occasioni che ci vogliono al top. Essere capaci di smaltire chili e centimetri in modo rapido, che siano grasso o solo liquidi, spesso è un sogno troppo ambìto e comunque non sempre si rivela una soluzione salutare. In realtà una perdita di peso troppo rapida, se nel breve periodo è capace di dare grandi soddisfazioni, non fa che accelerare anche i tempi di “recupero”. Questo porta ad un inevitabile rallentamento del metabolismo.

In ogni caso non dobbiamo rinunciare ai nostri obiettivi. Anzi, con le giuste strategie e il programma alimentare più adatto al raggiungimento di uno stile di vita sano e costante, non solo il dimagrimento sarà veloce ma i risultati ottenuti potranno essere mantenuti a lungo. Ecco allora qualche consiglio utile per perdere peso velocemente e in tutta salute.

Trucchi per perdere peso velocemente: 

1) Mangia 20-30 gr. di fibre al giorno. L’ideale è seguire una dieta ricca di fibre da alimenti vari, come cereali, frutta e verdura o legumi e, in misura nettamente inferiore, semi oleosi e frutta secca. Per avere un’idea pratica delle misure, metà del pasto a pranzo e cena dovrebbe essere formato da sole verdure rigorosamente crude. Il resto invece andrebbe dissociato (carboidrati a pranzo e proteine a cena) ovvero ripartito tra carboidrati e proteine. Gli spuntini, ovviamente, saranno a base di frutta o verdura cruda.

2)  Assumi calcio e vitamina D. Servono almeno tre porzioni di alimenti che ne contengono, per preservare la salute delle ossa. Inoltre una carenza di calcio e vitamina D porta ad un inevitabile aumento di peso, in quanto questi elementi sono utili anche a garantire tono e forza muscolare. E’ inoltre opportuno mangiare molta verdura e fare lunghe passeggiate all’aria aperta. Camminare è la prima cosa utile per spingere il corpo a dimagrire rapidamente.

3) Mangia grassi saturi e acidi grassi Omega 3 per aiutare il metabolismo. Preferisci pesci grassi, noci, semi di chia, semi di lino, avocado, olio extravergine d’oliva e  olio di cocco, ovviamente senza esagerare.

4) Bevi molta acqua, fa bruciare più calorie. Se proprio non ci riesci, l’aiuto di tisane drenanti o di acqua con succo di limone prima di colazione sarà determinante.

5) Aiutati con il thé verde. Almeno tre tazze aiutano a dimagrire e soprattutto ad eliminare il grasso addominale, grazie all’azione bruciagrassi delle sue componenti. Anche alcune spezie piccanti hanno un effetto simile: pepe, paprika e peperoncino, infatti, stimolano la termogenesi.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche:

Un articolo di Alessia Martinelli pubblicato il 30 Marzo 2017 e modificato l'ultima volta il 12 Febbraio 2024

Alessia Martinelli

Psicologa per passione, Alessia lavora a stretto contatto con le persone per accompagnarle alla scoperta del loro potenziale. Oltre all'attività di counseling psicologico, è un'affermata mental coach e insegna yoga e meditazione. Appassionata sostenitrice della salute olistica, è una vera cultrice degli oli essenziali per promuovere il benessere fisico e mentale. La sua dedizione a uno stile di vita equilibrato si riflette nella condivisione di consigli per vivere in armonia con la natura. Collabora con Dimagrire 2.0 dal 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hiubert ADV
Partita IVA: IT03031480803