Dieta dottor Oz: detox di 3 giorni per superare le feste

Ecco la sfida lanciata dal Dottor Oz per le vacanze natalizie: una dieta detox di tre giorni che ci aiuterà a superare snelli e scattanti il periodo più grasso dell’anno. Ecco allora la dieta dottor Oz più facile e veloce. Siete Pronti?

Questo tipo di dieta che può essere definita detox si può effettuare prima delle feste o meglio come consigliato da noi tra il Natale e il Capodanno; cioè quando avremmo qualche rimorso in più da farci perdonare dovuto
alle abbuffate di Natale e Santo Stefano. Quindi i giorni migliori per la nostra dieta dottor Oz sarebbero il 28, 29 e 30 dicembre.

Dieta dottor Oz di 3 giorni: il menu

Vediamo come è organizzata questa dieta.
L’alimento principale per i 3 giorni è una zuppa particolare preparata con:
– 1,5 litri di brodo vegetale
– 250 grammi di pelati
– 400 grammi di broccoli
– 3-4 cuori di carciofo
– 250 grammi funghi shiitake (o 250 grammi di finocchio)

La preparazione di questa zuppa dottor Oz è semplice: si fa bollire il tutto in una pentola di giuste dimensioni con l’aggiunta di un pizzico di sale integrale e niente olio.

Non perderti  La Dieta di Natale: come dimagrire durante le feste

Dieta dottor Oz: pranzo e cena

Questa quantità di zuppa vi dovrà durare per i 3 giorni di dieta nelle seguenti quantità:
3 grossi piatti a pranzo e 3 piccoli piatti a cena.

A pranzo aggiungeremo 1 cucchiaio di quinoa lessata che potremmo preparare in una volta sola e aggiungere all’occorrenza (80 gr di quinoa circa).

Per i 3 pranzi mangeremo solo la zuppa, mentre per cena avremo la possibilità di aggiungere una delle seguenti alternative:
– 100 grammi di tonno al naturale
– 2 uova bollite e insalata con poco aceto e un cucchiaino di olio
– 150 grammi di pollo (o tacchino).

Dieta dottor Oz: la colazione

Questa dieta detox del Dottor Oz, ovviemente, prevede anche una solazione. Questa dovrà essere composta da uno yogurt magro, un cucchiaio di mirtilli, un caffè o thé senza zucchero.

Insomma, siete pronti a rimettervi in forma per Capodanno?

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche:

Un articolo di dimagrire 2.0 pubblicato il 27 Dicembre 2018 e modificato l'ultima volta il 3 Luglio 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *