7 cibi estivi che possono sabotare la tua dieta

Estate significa gite in spiaggia, oziare a bordo piscina e godersi l’ottimo cibo che puoi assaporare ai barbecue e in giro per le località di vacanza. Chiunque ami i sapori caratteristici della stagione può trovarsi davanti ad una grande varietà di alimenti. E la dieta? Se stai cercando di perdere peso sappi che non sempre la dieta va d’accordo con queste scelte e che anzi, l’estate è ricca di cibi che fanno ingrassare.

Insomma, mentre gelati, hamburger e hot dog possono farti sentire l’estate gustosa e speciale, se il tuo obiettivo è perdere peso sappi che potresti boicottarlo in men che non si dica.

Cibi che fanno ingrassare in estate

Ma quali cibi estivi possono fare più danni alla tua dieta? Saperlo prima può certamente aiutarti a trascorrere un’estate più snella. Vediamo allora quali alimenti dovrai tenere d’occhio per assicurarti di salvare la tua dieta.

Ricorda inoltre che in estate sono tantissimi i cibi sani di stagione che possono invece aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di perdita di peso senza rinunce. Assicurati di fare scorta dei migliori alimenti estivi per perdere peso e di assaggiare i prodotti più sani che l’estate ha da offrire.

1. Cibi estivi che fanno ingrassare: mais

Potresti non aspettarti che il mais faccia troppi danni alla tua linea. Dopotutto, il mais è “solo” un vegetale e, almeno sulla carta, non dovrebbe destabilizzare troppo la tua dieta. Se però parliamo di mais ricco di condimenti o peggio ancora pop corn, la situazione cambia. Stessa cosa se ami abbrustolire le pannocchie di mais al barbecue: l’usanza americana, sempre più copiata anche da noi, potrebbe costarti cara sulla bilancia!

Non perderti  Dimagrire mangiando: la crusca di avena

2. Succhi di frutta e frullati

Durante l’estate c’è frutta in abbondanza e la tentazione di mangiarla trasformata in succhi di frutta e frullati è forte. Ebbene, nonostante siano deliziose, questi alimenti estivi fanno ingrassare in men che non si dica.

La cosa ti sorprende? Se da un lato esistono smoothie per la pancia piatta, devi sapere che al contrario molti altri sono ricchi di calorie e possono sabotare la tua dieta. Solitamente quelli acquistati in negozio sono infatti ricchi di zuccheri e grassi. Se proprio ami la frutta, opta per piccole porzioni di frutta fresca ed evita ogni tipo di aggiunta.

3. Cibi che fanno ingrassare in estate: gelati

Quando le temperature salgono, qualsiasi tipo di spuntino fresco sembra appetibile e delizioso. Se hai un debole per i dolci e ami scavare nella vaschetta del tuo gelato preferito durante l’estate, assicurati di limitare al massimo questa abitudine: potresti finire per buttare via tutti gli obiettivi faticosamente raggiunti.

Forse ti sembrerà un’affermazione cattiva, ma devi sapere che i gelati possono contenere 150-300 calorie e non ti saziano davvero, aggiungendo calorie inutili alla tua giornata. In ogni caso, sapere quali tipi di gelato sono più sani può fare la differenza quando proprio non riesci a farne a meno. Tieni d’occhio anche il contenuto di zuccheri e l’indice glicemico del tuo gelato preferito. Il diabete colpisce in estate e paradossalmente, un gelato al cioccolato contiene meno zuccheri dei più “leggeri” gelati alla frutta.

4. Hamburger

L’estate è la stagione migliore per grigliare e sono tanti quelli che amano mostrare la loro abilità nella preparazione di hamburger. Come in qualsiasi altro periodo dell’anno, esagerare nel mangiare hamburger fa male e può facilmente portare ad un aumento di peso. Tanto più che ogni hamburger che si rispetti porta con sé una serie interminabile di condimenti. Per non parlare degli hotdog: notoriamente i wurstel fanno male alla salute e, chiaramente, anche alla linea.

Non perderti  Alimenti senza glutine: non solo per celiaci

Una soluzione? Condire il proprio hamburger con verdure grigliate, evitare salse caloriche come la maionese, limitare il sale al massimo.

5. Insalata di patate

Le preparazioni gastronomiche sono i cibi davvero preferiti dell’estate. Chi non ama l’insalata di patate o quella freschissima insalata russa ricca di maionese? Bene, se veramente vuoi perdere peso in estate, faresti bene ad evitare tutto ciò. In realtà le patate da sole non fanno così male alla linea, tant’è vero che esiste anche una o più dieta delle patate che sfrutta il contenuto di potassio dell’ortaggio per aiutare ad eliminare la ritenzione idrica.

Le patate però restano pur sempre carboidrati e non possono essere viste come “semplici” verdure. Non solo. Trascorrere un’estate a base di insalata di patate comporta il vero problema che, come sempre, risiede nell’uso di condimenti. Se proprio non puoi farne a meno, controlla sempre gli ingredienti e le porzioni e magari prova a preparare personalmente questo tipo di pietanze.

6. Insalata di riso

E che dire dell’insalata di riso? La vera regina dell’estate può farti fare il pieno di calorie senza quasi accorgertene, mandando in fumo tutti i tuoi buoni propositi in tema di dieta.

Si tratta infatti di un piatto solitamente ricco di grassi. Maionese, olio delle verdurine in barattolo, olio del tonno. Aggiungici anche il riso bianco, dall’indice glicemico decisamente elevato, e l’insalata di riso può trasformarsi nel piatto più nocivo se pensavi di perdere peso.

Non perderti  Più peso perdi, più lo mantieni!

7. Bistecca

Se piccole porzioni di carne rossa magra possono far parte di una dieta sana, porzioni decisamente abbondanti possono facilmente aggiungere grassi saturi non necessari e anzi nocivi alla tua dieta.

Le serate al barbecue sono comuni in estate. Ma sebbene sia un’attività divertente da condividere con la famiglia e gli amici, le carni ad alto contenuto di grassi arrostite sul barbecue potrebbero farti aumentare di peso. Ad esempio, una bistecca con l’osso mezzo chilo può contenere più di 100 grammi di grasso e arrivare a 1.500 calorie.

Se l’idea di passare un’estate senza grigliare bistecche sembra triste, assicurati di optare per tagli di carne più magri e anche più contenuti come quantità. In questo modo ridurrai l’impatto che questo alimento ha sulla tua dieta.

Insomma, i cibi che fanno ingrassare in estate sono davvero tanti e a volte insospettabili. Questo non significa che devi privarti di tutte le bontà che questa stagione offre, ma puoi certamente limitarne il consumo ed evitare di accostarti continuamente ad un tipo di cucina che può far fallire tutti i tuoi buoni propositi. Insomma, anche mangiare pizza la sera fa ingrassare o meno in base agli alimenti che la accompagnano. Come sempre, la parola d’ordine è moderazione.

Un articolo di Gaia Sorrentini pubblicato il 22 Luglio 2022 e modificato l'ultima volta il 22 Luglio 2022

Gaia Sorrentini

Laureata in Scienza della Nutrizione Umana, sin da giovanissima ha manifestato una vera e propria passione per la nutrizione e la naturopatia e il percorso di studi intrapreso ha costituito l'epilogo delle sue passioni. La sua idea di Dimagrire è fortemente legata alla sana alimentazione e da qui il motto "Dimagrire 2.0: chi mangia sano è a metà dell'opera".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.