Dieta veloce: consigli e alimenti per perdere peso in pochi giorni

Dimagrire in poco tempo con una dieta veloce e poco impegnativa è il sogno di tutti. Ma è davvero un’impresa impossibile oppure c’è un modo per dimagrire in pochi giorni e con il minimo sforzo?

Per rispondere a queste domande proveremo a spiegare quali sono le caratteristiche di una dieta veloce, elencando gli alimenti che permettono di perdere massa grassa e quelli che non contribuiscono al calo di peso rapido; ma perdere peso con una dieta veloce è possibile, i risultati arrivano basta prestare attenzione alle calorie introdotte nell’organismo durante la giornata.

Caratteristiche dieta veloce

La dieta veloce ha delle caratteristiche ben precise che contribuiscono positivamente alla sua efficacia; oltre a ridurre il quantitativo di calorie introdotte bisogna anche saper scegliere gli alimenti giusti.

Prima di elencarvi gli alimenti da mangiare e quelli da evitare, vi spieghiamo quali sono i punti fondamentali da tenere in conto se si vuole perdere peso velocemente in pochi giorni.

  • Eliminare dolci, cibi grassi, bibite gassate e zuccherati, insaccati, merendine e preferire frutta, verdura, cereali integrali, carni magre.
  • Inserire nella dieta alimenti che stimolano il metabolismo e accelerano il consumo dei grassi come le proteine della carne, il pesce e i lattici.
  • Mangiare sempre un contorno a piacere coi pasti, perché favoriscono un senso di sazietà prolungato durante la giornata.
  • Evitare di mangiare fuori dai pasti.
  • Disintossicare l’organismo con alimenti come carciofi, limone, ananas, pompelmo che hanno effetti benefici e purificanti sul fegato.
  • Bere due litri di acqua al giorno e abbinare il consumo di tisane depuranti e drenanti che aiutano a smaltire i liqui di in eccesso.
Non perderti  Dieta per dimagrire: le regole e tutto quello che devi sapere

Quante calorie si devono eliminare per dimagrire velocemente?

Per stabilire le calorie da eliminare per perdere peso, bisogna tener presente che un kg di grasso corrisponde a 7.000 Kcal. Il che vuol dire che per perdere 1 Kg in una settimana bisogna ridurre di 1.000 Kcal al giorno la propria alimentazione.

Se vi sembra troppo, potreste anche ridurla di 500 Kcal; abbinerete però una costante attività fisica giornaliera che vi permetterà di bruciare le altre calorie di cui avete bisogno per perdere peso velocemente.

Alimenti da preferire per la dieta veloce

Se si vuole dimagrire rapidamente bisogna concentrarsi su questi alimenti: frutta e verdura, carni bianche, pesce magro, frullati, tisane, yogurt magri, cereali integrali, legumi.

Un regime alimentare ben bilanciato con questi alimenti può portare a una perdita di peso consistente in pochi giorni; se invece volete provare una dieta veloce monoalimento, potete provare quella della patata o dell’ananas.

 La dieta veloce delle patate: perdi 3 chili in 2 giorni

Non perderti  Ormoni dimagranti: come attivarli per sciogliere il grasso addominale

Dieta veloce dell’ananas: perdi 3 chili in 4 giorni!

Alimenti da evitare

Di seguito vi elenchiamo gli alimenti da evitare se volete perdere peso rapidamente ma anche in generale: frutta sciroppata, succhi di frutta zuccherati; cibi in scatola, carni grasse, insaccati, pesce grasso, merendine, dolci, snack ipercalorici, snack salati, bibite zuccherate e gassate, cereali raffinati, zucchero.

Se proprio non riuscite a rinunciare a uno di questi alimenti cercate di limitarne il consumo a una volta a settimana per il tempo della dieta, anche se solitamente le diete veloci durano massimo sette giorni; un piccolo sacrificio in questo caso si può fare.

Un articolo di dimagrire 2.0 pubblicato il 13 Marzo 2018 e modificato l'ultima volta il 3 Luglio 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *