Cibi surgelati che ti aiuteranno a perdere peso

Rifornire il congelatore di cibi sani è una delle strategie più intelligenti da usare se stai cercando di perdere qualche chilo. Pensala in questi termini: se tieni in casa alimenti surgelati e proteine ​​magre, ti ritroverai sempre a portata di mano opzioni per il pasto convenienti e nutrienti. In altre parole, è meno probabile che tu scelga snack trasformati o cibo da asporto poco salutare.

I cibi surgelati o congelati hanno un grande pregio: la maggior parte non perde il loro valore nutrizionale quando viene congelata. Quindi il tuo corpo può acquisire tutti i benefici di quelle vitamine, minerali e altri importanti nutrienti.

Surgelati per dimagrire: quali scegliere e perché

Detto questo, non tutti i cibi surgelati sono uguali, almeno dal punto di vista nutrizionale. Mentre alcuni prodotti possono aiutarti a perdere peso, altri potrebbero farti ottenere esattamente il contrario, grazie alle quantità di grassi e sodio spesso elevate. Se stai cercando di dimagrire, ecco alcuni cibi surgelati che i nutrizionisti consigliano di aggiungere alla tua lista della spesa.

1. Hamburger vegani surgelati

Se hai bisogno di una cena facile e veloce dopo una lunga giornata di lavoro, è difficile trovare qualcosa di meglio di un hamburger vegetariano. Molti sono a base di verdure ricche di fibre e cereali integrali e alcuni hanno persino un contenuto proteico paragonabile alla carne. Ciò significa che ti regaleranno un senso di sazietà prolungato.

“In genere sono solo 150 calorie o meno, il che li rende una scelta concreta per un piano di perdita di peso”, afferma Melissa Mitri, nutrizionista e autrice della rivista scientifica Wellness Verge. “Inoltre, la ricerca mostra che mangiare più cibi a base vegetale può supportare la perdita di peso e la salute generale”.

Non perderti  Adolescenti sedentari: l'81% si muove poco. Allarme dell'OMS

2. Fagioli di soia

Salvo che ci siano problemi di tiroide, gli edamame congelati possono essere un ottimo spuntino o un’aggiunta ricca di fibre a fritture, cereali e insalate. E con circa 17 grammi di proteine ​​per una tazza, è uno degli snack a base vegetale più sazianti in circolazione. È per questo che molti famosi nutrizionisti consigliano vivamente di tenere un po’ di edamame nel congelatore. La ricerca mostra che le diete ricche di proteine aiutano a gestire l’appetito e supportano la perdita di peso sostenibile.

3. Spinaci surgelati

Con un basso o inesistente contenuto di grassi e un alto contenuto di fibre, non c’è da meravigliarsi se gli spinaci siano uno dei più popolari alimenti dimagranti. Gli spinaci freschi possono appassire in pochi giorni in frigorifero, motivo per cui è una buona idea acquistarli congelati; in questo modo ne avrai sempre a portata di mano per le tue ricette preferite. Gli spinaci surgelati possono essere facilmente aggiunti a una serie di piatti tra cui pasta, frullati e minestroni. Sono inoltre un delizioso contorno.

Uno studio del 2015 sul Journal of the American College of Nutrition ha dimostrato che gli adulti in sovrappeso del gruppo di studio che hanno aggiunto 5 grammi di estratto di spinaci al loro pasto, hanno ridotto il loro appetito e il desiderio di cibo per diverse ore. Un altro studio del 2014 su Appetite ha rilevato che il consumo di 5 grammi di estratto di spinaci ogni giorno ha comportato una perdita di peso maggiore del 43% rispetto a un placebo. Questo effetto può essere probabilmente attribuito ai tilacoidi, membrane vegetali di cui sono ricchi gli spinaci; sono infatti associati a una maggiore sensazione di sazietà perché ritardano la digestione dei grassi.

Non perderti  Il metabolismo rallenta solo dopo i 60 anni: lo dice uno studio

In altre parole, sopprimendo l’appetito, gli spinaci possono aiutarti a mangiare di meno, il che può portare ad una cospicua perdita di peso nel lungo termine.

4. Gelati di yogurt greco

Quando la voglia di dolci colpisce, è utilissimo avere una scorta di prelibatezze cremose nel tuo congelatore.

Le barrette di yogurt greco congelate sono un’ottima opzione di dessert a basso contenuto calorico per perdere peso. Spesso, quando le persone cercano di dimgarire, eliminano completamente i dolci, il che di solito porta alla sensazione di restrizione che porta a far fallire una dieta. È consigliabile, invece, includere piccole porzioni di dolci salutari regolarmente per evitare di avvertire il senso di privazione.

Per preparare in casa questi spuntini deliziosi è sufficiente mescolare lo yogurt greco con del succo di mirtillo e mettere il composto negli stampi per i ghiaccioli. Queste delizie congelate hanno spesso una buona dose di proteine ​​e probiotici che migliorano la funzionalità intestinale.

5. Frutti di bosco surgelati

È una buona idea conservare i frutti di bosco nel congelatore, perché puoi aggiungerli a frullati e prodotti da forno senza nemmeno doverli scongelare.

I frutti di bosco hanno meno zucchero rispetto a molti altri frutti e sono notevolmente ricchi di fibre e flavonoidi. Uno studio del 2015 su Appetite ha rivelato che le persone a cui era stato somministrato uno spuntino con frutti a bacche di 65 calorie hanno mangiato meno cibo in un pasto successivo rispetto a quelle che avevano ricevuto caramelle con lo stesso contenuto calorico.

Non perderti  Coronavirus e integratori per le difese immunitarie: quali sono i più efficaci e come assumerli

6. Gamberi surgelati

I gamberi congelati sono un alimento ipocalorico e ricco di proteine ​​che può aiutarti a sentirti soddisfatto molto tempo dopo aver mangiato. In effetti, una porzione di gamberetti da 85 grammi contiene ben 12 grammi di proteine ​​​​e solo 60 calorie.

7. Salmone

Rimanendo in tema di mare, il salmone è un concentrato nutrizionale che non è solo ricco di proteine ​​ma anche di grassi omega-3 salutari per il cuore. I grassi Omega-3 possono avere un effetto antinfiammatorio nel corpo e possiedono un potenziale effetto anti-obesità.

Cotti al forno, in padella o alla griglia, i filetti di salmone congelati possono diventare un condimento per una maxi insalata o una pietanza prelibata per la cena. Anche gli hamburger di salmone sono deliziosi e sani e soddisfano anche il palato più esigente.

8. Riso di cavolfiore

Il “riso” fatto di cavolfiore è un delizioso piatto che ha solo 29 calorie e 4,7 grammi di carboidrati per porzione da 100 grammi. Questo lo rende un eccellente sostituto del riso se vuoi perdere peso e mantenere a lungo il senso di sazietà.

Puoi facilmente aggiungere il riso al cavolfiore a stufati, casseruole e persino come sostituto del riso tradizionale in qualsiasi piatto che serviresti normalmente. Il riso congelato al cavolfiore è probabilmente il più versatile e conveniente di tutti. Cuoce in pochi minuti e fornisce quasi tutte le sostanze nutritive della sua versione fresca.

Un articolo di Alice Borghesini pubblicato il 26 Settembre 2021 e modificato l'ultima volta il 26 Settembre 2021

Alice Borghesini

Da sempre coltiva una grande passione per la scrittura che recentemente ha rivolto anche al mondo web. E' sempre alla ricerca delle ultimissime notizie in tema di salute e vita sana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *