Alimenti che distruggono il sistema immunitario

La pandemia ha portato la salute immunitaria in prima linea negli argomenti di interesse generale. Rafforzare le difese immunitarie è importante oggi più che mai e per farlo bisogna essere consapevoli che il nostro sistema di difesa può essere fortemente influenzato dalle scelte di vita. Quello che mangiamo, come ci muoviamo e come ci sentiamo sono fattori basilari. Ma sapevi che esistono alimenti che distruggono il sistema immunitario?

Evitare le fonti nocive per le difese immunitarie apporta un innegabile vantaggio. Abbiamo il potere di migliorare la nostra salute e possiamo contare su un impatto positivo su di essa attraverso la dieta e lo stile di vita.

Anche per questo motivo allora sarà necessario limitare il consumo di alimenti che abbassano le difese immunitarie e optare per scambi più salutari.

Bibite gassate

È stato dimostrato che lo sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio, presente nelle bibite gassate, aumenta i marcatori infiammatori specificamente nel contesto di una dieta ipercalorica.

In uno studio recente la PCR, un valore di laboratorio comune che valuta l’infiammazione sistemica, è risultata elevata nel gruppo che beveva soda in questo studio. Le bevande gassate e zuccherate infatti sono tra i primi cibi che aumentano l’infiammazione. Inoltre, bere bevande caloriche rende ancora più facile il consumo eccessivo di calorie favorendo lo sviluppo dell’obesità infantile.

Non perderti  L'età infiammatoria è più importante dell'età biologica per misurare lo stato di salute

“Troppo zucchero lavorato può avere un impatto sull’immunità aumentando i marcatori di infiammazione nel corpo”, afferma Lisa Andrews, Proprietaria di Sound Bites Nutrition. “Limita caramelle, bevande zuccherate e dessert ricchi di zuccheri aggiunti.”

Alimenti che distruggono il sistema immunitario: Alcolici

È un’abitudine dannosa per la salute e sappiamo anche che bere alcool fa ingrassare. Oltre a questo, l’alcol è noto per essere dannoso per il nostro sistema immunitario. L’alcool viene trattato come una tossina nel corpo e richiede risorse significative per essere processato e rimosso dal nostro sistema. È anche noto per ridurre la qualità del sonno e, quindi, influire sulla nostra capacità di combattere raffreddori e virus il giorno successivo.

“L’eccessivo consumo di alcol può danneggiare il sistema immunitario e compromettere la capacità del corpo di difendersi dalle infezioni”, ha affermato Joan Salge Blake, docente della Boston University e conduttore del podcast su nutrizione e salute, Spot On! “L’alcol può anche danneggiare l’intestino, alterando il microbioma intestinale e la funzione del sistema immunitario”.

Non perderti  I cibi ad alto indice glicemico fanno ingrassare, anche se mangi poco

Fast food

Le civiltà occidentali hanno una cattiva reputazione per la quantità di cibo spazzatura presente nelle loro abitudini alimentari. In effetti, i ricercatori hanno osservato un’infiammazione sistemica nei topi alimentati con una dieta occidentale standard.

Uno dei tratti distintivi della cultura occidentale è il fast food. La combinazione di cibi fritti, farine raffinate e zuccheri aggiunti contribuisce a creare diete ipercaloriche che devastano il nostro sistema immunitario.

Se era già noto che i wurstel fanno male e in uno studio è emerso addirittura che mangiare hotdog accorcia la vita, Cheryl Mussatto, autrice di The Nourished Brain, spiega l’impatto di questo tipo di alimentazione sul sistema immunitario. “Uno studio tedesco ha scoperto che un pasto composto da fast-food può far sì che il sistema immunitario agisca come se stesse rispondendo a infezioni batteriche che possono accelerare lo sviluppo di arteriosclerosi e diabete”.

“Mangiare hamburger grassi con patatine fritte e una grossa bibita ha un forte impatto sulla salute immunitaria“, continua. “La dipendenza da fast food determina una dieta priva di fibre, vitamine, minerali e antiossidanti; tutti importantissimi per un sano funzionamento immunitario”.

Non perderti  Disturbi visivi di nuova generazione: la sindrome della visione digitale

Oli Omega-6

Gli acidi grassi Omega 6 sono un tipo di grasso che può essere collegato a una ridotta immunità, soprattutto se consumato eccessivamente. Questi oli si trovano in genere in forme iper-lavorate e possono generalmente essere considerati di qualità inferiore.

Per la salute del sistema immunitario, però, non è indicato rimuovere questi oli dalla dieta. Bisogna invece assicurare il giusto equilibrio di acidi grassi omega-3 e omega-6.

Proteine ​​carbonizzate

Le carni carbonizzate rientrano a pieno titolo tra gli alimenti che distruggono il sistema immunitario. Producono infatti un composto definito “prodotti finali di glicazione avanzata (AGE)” che aumenta lo stress ossidativo. Gli alimenti che contengono questi composti sono stati collegati a un peggioramento della salute immunitaria e al cancro del colon.

Il rimedio? “Limitare le carni carbonizzate e ridurre il più possibile l’assunzione di carni lavorate”, consiglia Jacqueline Gomes. In queste categorie rientrano le carni lavorate carbonizzate come hot dog, pancetta e pollame con la pelle.

Un articolo di Gaia Sorrentini pubblicato il 10 Novembre 2021 e modificato l'ultima volta il 27 Novembre 2021

Gaia Sorrentini

Laureata in Scienza della Nutrizione Umana, sin da giovanissima ha manifestato una vera e propria passione per la nutrizione e la naturopatia e il percorso di studi intrapreso ha costituito l'epilogo delle sue passioni. La sua idea di Dimagrire è fortemente legata alla sana alimentazione e da qui il motto "Dimagrire 2.0: chi mangia sano è a metà dell'opera".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *