Ecco le 8 abitudini serali che ti fanno ingrassare

Alcune abitudini serali che sembrano innocue possono farci perdere la linea in men che non si dica. Vediamo quali sono le più diffuse e come fare ad abbandonarle a favore di scelte più salutari.

Si, perché dovete sapere che è vero che l’attività fisica e il tipo di alimentazione sono i cardini che dobbiamo tenere in considerazione per non aver problemi con la bilancia. Ma è anche vero che  seguire alla lettera tutti i consigli alimentari può non servire a niente, se non acquistiamo consapevolezza che le cattive abitudini possono far naufragere il più sincero proposito di tornare in forma.

Ecco le cattive abitudini serali più diffuse

1 – Dormire poco

Non dormire abbastanza è causa di un rallentamento del metabolismo. Oltretutto la mancanza di ore si sonno causa la distruzione di neuroni e di connessioni sinaptiche, oltre a nervosismo diffuso e poca voglia di fare attività fisica.

2 – “Strafogarsi” a cena

E’ sbagliatissimo trasformare la cena nel pasto principale della giornata. Inoltre, se ci mettiamo a cenare mentre guardiamo la tv, perderemo sicuramente di vista la quantità di cibo che andremo a ingerire. Scegliere con cura cosa mangiare a cena per dimagrire è molto importante.

LEGGI ANCHE  Metabolismo lento? Attivalo con il caffé

3 – Andare a letto subito dopo cena 

Andare a dormire subito dopo aver cenato è un’altra delle cattive abitudini serali, perché non aiuta il corpo a digerire e quindi questo accumulerà più grassi. E’ consigliato cenare almeno 2 ore prima di andare a dormire.

4 – Frittura a cena 

Le fritture sono di per sé altamente caloriche e non di facile digestione. Per questo motivo la sera vanno evitate. Se proprio non vi è possibile, cercate di di far passare almeno 3 ore prima di andare a letto.

5 – Cena ad alto contenuto di carboidrati 

Andare a dormire dopo aver preso una tazza di latte con biscotti, fette biscottate o cereali non è una scelta giusta. Infatti questi tipi di alimenti ricchi di zuccheri sono più indicati al mattino per affrontare al meglio la giornata. La sera invece la possibilità che vengano smaltiti si riduce notevolmente, sia per una questione di metabolismo sia perché il corpo non si muove.

6 – Dolce a cena 

Il dolce a cena è un’altra delle abitudini serali che dovremmo eliminare. Infatti come abbiamo già visto prima, gli alimenti ad alto contenuto di zuccheri andrebbero consumati in una fascia oraria diversa da quella serale. Mangiare troppi zuccheri inoltre è deleterio per la salute e può portare l’organismo a sviluppare patologie anche molto gravi come il diabete.

LEGGI ANCHE  Il latte d'oro fa digerire e accelera il metabolismo. Ecco la ricetta

7 – Saltare i pasti 

Saltare i pasti con una certa frequenza potrebbe causare un rallentamento del nostro metabolismo, oltre che farci mangiare di più al pasto successivo. La migliore soluzione sarebbe fare molti pasti durante la giornata, ovviamente assumendo quantità di cibo più ridotte.

8 – Alcolici? Meglio di no 

Dobbiamo sapere che l’alcool contiene un altissimo quantitativo di zucchero (7 cal/g circa). Per questa ragione, è il primo elemento che il nostro corpo cerca di smaltire, inibendo così la capacità di bruciare i grassi.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche: