Oli Essenziali

Olio di cannella: benefici e usi per il tuo benessere

L’olio essenziale di cannella è un prodotto naturalmente aromatico, conosciuto per le sue numerose proprietà benefiche. Questa essenza, estratta dalla cannella, è apprezzata per la sua capacità di infondere serenità e migliorare la concentrazione. L’olio essenziale cannella si distingue come un potente antibatterico e un vigoroso stimolante della circolazione.

Oli essenziali | olio essenziale di cannella | dimagrire 2. 0

L’olio di corteccia di cannella (Cinnamomum verum) è un derivato dalla pianta della specie Laurus cinnamomum, appartenente alla famiglia botanica delle Lauracee. Originarie dell’Asia meridionale, oggi le piante di cannella sono spedite in tutto il mondo sottoforma di olio essenziale di cannella o spezia di cannella. Si ritiene che oggi in tutto il mondo vengano coltivate oltre cento varietà di cannella, ma due tipologie sono sicuramente le più apprezzate: la cannella di Ceylon e la cannella cinese.

Basta sfogliare qualsiasi guida sugli oli essenziali e noterai l’importanza e la ricorrenza, per varie condizioni, di essenze come olio di cannella, olio di arancia, l’olio essenziale di limone e l’olio di lavanda. Ma ciò che rende gli oli essenziali diversi dalle erbe macinate o intere è la loro altissima concentrazione. L’essenza di cannella è una fonte altamente concentrata di potenti antiossidanti.

La cannella ha un’origine molto risalente nel tempo, tanto da essere considerata una delle spezie più antiche nella storia. Apprezzata sin dai tempi dagli antichi Egizi, è stata utilizzata dai professionisti della medicina cinese e ayurvedica in Asia per migliaia di anni per moltissimi usi curativi, dalla depressione all’aumento di peso. Sotto forma di estratto, liquore, tè o erba, la cannella fornisce sollievo alle persone da secoli.

Oli essenziali | olio essenziale di cannella | dimagrire 2. 0

Benefici dell’olio essenziale di cannella

La pianta della cannella è stata tradizionalmente legata alla protezione e alla prosperità. Si dice che facesse parte di una miscela di oli usati dai banditi saccheggiatori di tombe per proteggersi durante la peste nel XV secolo. Inoltre, storicamente la cannella è associata alla capacità di attrarre ricchezza. Infatti, chi durante l’antico Egitto era abbastanza fortunato da avere la cannella, era considerato un uomo ricco. Da sempre, la cannella olio essenziale è sinonimo di abbondanza e benessere, una spezia così valorizzata che un tempo eguagliava l’oro in termini di valore.

La pianta della cannella è impiegata in diversi modi per produrre prodotti medicinali benefici. Tutti noi abbiamo familiarità con la comune spezia alla cannella venduta in quasi tutti i negozi di alimentari. L’olio essenziale di cannella è una forma molto più potente della pianta e contiene composti speciali non presenti nella spezia essiccata.

Secondo la ricerca, l’elenco dei benefici dell’olio essenziale di cannella è decisamente lungo. Possiede proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, antimicrobiche, antidiabetiche e antitumorali. Può anche aiutare ad abbassare il rischio di malattie cardiache, il colesterolo alto e i disturbi neurologici come l’Alzheimer e il morbo di Parkinson.

I principali componenti attivi dell’olio essenziale di cannella prelevato dalla corteccia sono cinnamaldeide, eugenolo e linalolo. L’ingrediente principale dell’olio di cannella dipende dalla parte della pianta da cui proviene l’olio: cinnamaldeide (corteccia), eugenolo (foglia) o canfora (radice).

Oli essenziali | olio essenziale di cannella | dimagrire 2. 0

Olio di corteccia e olio di foglie di cannella

Esistono due tipi principali di oli di cannella disponibili sul mercato: l’olio di corteccia di cannella e l’olio di foglie di cannella. Sebbene presentino alcune somiglianze, si tratta di prodotti diversi con usi in qualche modo separati.

L’olio di corteccia di cannella è estratto dalla corteccia esterna dell’albero di cannella. È considerato molto potente e ha un odore forte, “simile a un profumo”, quasi come un intenso soffio di cannella in polvere. L’olio di corteccia di cannella è solitamente più costoso dell’olio di foglie di cannella.

L’olio di foglie di cannella ha un odore “muschiato e speziato” e tende ad avere un colore più chiaro. Mentre l’olio di foglie di cannella può apparire giallo e torbido, l’olio di corteccia di cannella ha un colore rosso-marrone più profondo che la maggior parte delle persone solitamente associa alla spezia di cannella. Entrambi sono benefici, ma l’olio di corteccia di cannella può essere più potente.

Molti dei benefici dell’olio di corteccia di cannella hanno a che fare con la sua capacità di dilatare i vasi sanguigni. La corteccia di cannella può aiutare a migliorare la funzione dell’ossido nitrico, che provoca un aumento del flusso sanguigno e una riduzione dei livelli di infiammazione.

Alcuni dei benefici per la salute più noti dell’olio di cannella includono i seguenti:

  • Riduce l’infiammazione
  • Diminuisce il colesterolo cattivo
  • Combatte le infezioni
  • Riduce gli zuccheri nel sangue
  • Ha un alto contenuto di antiossidanti
  • Stimola il sistema immunitario
  • Ha un potere afrodisiaco naturale
  • Combatte i parassiti
Oli essenziali | olio essenziale di cannella | dimagrire 2. 0

Proprietà dell’olio di cannella

Numerose ricerche hanno evidenziato le proprietà benefiche dell’olio essenziale di cannella. Esplorare l’uso della cannella in aromaterapia può aprire le porte a un mondo di benessere, arricchendo la vita quotidiana con il suo aroma avvolgente e i suoi straordinari benefici per la salute. Scopriamo insieme tutte le sue proprietà.

1. Olio di cannella e salute del cuore

Come l’olio di incenso e l’olio di zenzero, l’olio essenziale di cannella può aiutare naturalmente a migliorare la salute del cuore. Uno studio sugli animali pubblicato nel 2014 dimostra come l’estratto di corteccia di cannella insieme all’allenamento aerobico può aiutare a migliorare le prestazioni cardiache. Lo studio ha dimostrato anche come l’essenza di cannella e l’esercizio fisico possono aiutare ad abbassare sia il colesterolo generale che il colesterolo “cattivo” LDL, aumentando al tempo stesso il colesterolo “buono” HDL.

È stato anche dimostrato che la cannella aiuta a favorire la produzione di ossido nitrico, che è benefico per le persone con malattie cardiache o che hanno sofferto di infarto o ictus. Inoltre, questo magico olio contiene composti antinfiammatori e antipiastrinici che possono apportare ulteriori benefici alla salute arteriosa del cuore.

Oli essenziali | olio essenziale di cannella | dimagrire 2. 0

2. Migliora i livelli di zucchero nel sangue

La cannella è stata associata a un effetto positivo sul rilascio di insulina, sia negli studi sugli animali che sull’uomo. L’olio essenziale di cannella può contribuire a mantenere stabili i livelli di glucosio nel sangue, prevenendo così affaticamento cronico e sbalzi di umore, riducendo anche il desiderio di zucchero e il rischio di eccesso di cibo.

In uno studio su 60 persone con diabete di tipo 2, tre diverse quantità (uno, tre o sei grammi) di integrazione di cannella assunte per 40 giorni hanno portato a livelli più bassi di glucosio nel sangue e a livelli più bassi di trigliceridi, colesterolo LDL e colesterolo totale.

Puoi aggiungere un olio di cannella puro di alta qualità nel cibo per sfruttare i benefici di questo composto sui livelli di zucchero nel sangue. Naturalmente, non è bene esagerare, perché il livello di glucosio non deve abbassarsi troppo. L’inalazione di olio essenziale di cannella può anche aiutare a tenere lontano il desiderio di cibo malsano.

Oli essenziali | olio essenziale di cannella | dimagrire 2. 0

3. Per pelle, capelli e labbra

Uno studio pubblicato nel 2017 dimostra come l’olio essenziale di corteccia di cannella possa fermare in modo significativo la creazione di diversi biomarcatori proteici coinvolti nell’infiammazione cutanea e nel rimodellamento dei tessuti.

Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie olio di cannella può essere un efficace rimedio naturale per problemi infiammatori della pelle come eruzioni cutanee e acne, un po’ come l’olio di enotera. Puoi mescolare l’olio essenziale di cannella con un olio vettore (come l’olio di cocco) e applicarlo sulla pelle per sfruttare la sua capacità antimicrobica.

L’olio di cannella può essere benefico anche per i capelli. Sono molte le riviste di bellezza che raccomandano questo olio essenziale per migliorare la salute e la crescita dei capelli. Puoi combinare alcune gocce di cannella olio essenziale con un olio vettore come l’olio di mandorle per un rapido trattamento casalingo sul cuoio capelluto.

Usare l’olio alla cannella riscaldato per le labbra è un modo naturale per rimpolparle stimolando la circolazione in quest’area. Basta unire due gocce di olio di cannella ad un cucchiaio di olio di cocco, per un fantastico effetto rimpolpante per le labbra.

Oli essenziali | olio essenziale di cannella | dimagrire 2. 0

4. Cannella contro il mal di gola

Con i suoi noti effetti antinfiammatori, antimicrobici, antiossidanti e immunomodulatori, l’olio essenziale di cannella è un’ottima scelta per combattere infezioni come il mal di gola. Non a caso, è uno degli oli che compongono l’olio 31.

Un rimedio casalingo con acqua calda e limone, miele e olio di cannella a digiuno al mattino può migliorare il mal di gola e potenziare il sistema immunitario.

Questi ingredienti lavoreranno insieme per combattere l’infiammazione, ridurre il dolore e potenziare la funzione immunitaria, rendendoli un perfetto rimedio per il dolore e la gola arrossata.

5. Afrodisiaco naturale

Nella medicina ayurvedica la cannella è talvolta consigliata per la salute sessuale. C’è qualche validità in quella raccomandazione? Una ricerca sugli animali pubblicata nel 2013 indica l’olio di cannella come un possibile rimedio naturale contro l’impotenza. Per i soggetti dello studio sugli animali con disfunzione sessuale indotta dall’età, è stato dimostrato che l’estratto di Cinnamomum cassia migliora la funzione sessuale aumentando efficacemente sia la motivazione sia la funzione erettile.

6. Olio di cannella per perdere peso

La cannella si è guadagnata la reputazione di alimento bruciagrassi ed è considerata un prezioso strumento per perdere peso. Con la sua capacità di bilanciare i livelli di zucchero nel sangue e addolcire il gusto dei cibi senza zuccheri aggiunti, è un elemento molto utile per frenare la voglia di dolci.

Uno studio pubblicato sulla rivista Metabolism dimostra come la cinnamaldeide, un composto chimico presente nell’olio di cannella, possa potenzialmente aiutare le cellule adipose a bruciare energia. Lo studio ha dimostrato nel dettaglio come la cinnamaldeide attiva le risposte termogeniche e metaboliche nelle cellule adipose sia animali che umane. Questo significa che l’olio essenziale di cannella per dimagrire e per la prevenzione dell’obesità può essere decisamente utile.

L’instabilità degli zuccheri nel sangue può portare a mangiare troppo, a perdere energia e ad aumentare di peso. Aggiungere cannella olio essenziale a frutta, tè, avena, prodotti da forno o frullati aiuta a rallentare la velocità con cui il glucosio viene rilasciato nel sangue.

Oli essenziali | olio essenziale di cannella | dimagrire 2. 0

7. Combatte i parassiti

Alcuni studi hanno scoperto che l’olio essenziale di cannella inibisce la crescita di alcuni parassiti dannosi, rendendo questo olio un eccellente trattamento antiparassitario, similmente all’olio essenziale di mirra.

Uno studio pubblicato nel 2014 sull’Iranian Journal of Parasitology ha valutato gli effetti della cannella e dello zenzero sulla giardiasi, un’infezione intestinale causata da un parassita della giardia (G. lamblia). Lo studio ha rivelato l’efficacia degli estratti di zenzero e cannella come “agenti terapeutici naturali promettenti contro la G. lamblia”.

La ricerca in vitro ha evidenziato anche l’effetto inibitorio della cannella sul Plasmodium falciparum, un parassita che causa la malaria nell’uomo. I ricercatori hanno scoperto che la cannella può aiutare a combattere i parassiti disturbando la biosintesi degli aminoacidi, essenziale per la loro sopravvivenza.

8. Può aiutare le ulcere

È noto che un tipo di batterio chiamato Helicobacter pylori è la causa di ulcere. Quando l’H. pylori viene eradicato o ridotto, ciò può essere di grande aiuto per i sintomi dell’ulcera. Uno studio controllato ha esaminato gli effetti dell’assunzione di 40 milligrammi di estratto di cannella due volte al giorno per quattro settimane su 15 pazienti umani infetti da H. pylori. Anche se la cannella non è riuscita a sradicare completamente il batterio, ha ridotto in una certa misura la colonizzazione dei batteri ed è stata ben tollerata dai pazienti.

Oli essenziali | olio essenziale di cannella | dimagrire 2. 0

La ricerca ha anche dimostrato che un composto benefico contenuto nell’olio essenziale di cannella chiamato eugenolo può essere uno dei motivi principali per cui la cannella aiuta nel caso di ulcere. Non solo. Uno studio pubblicato nel 2000 dimostra come le ulcere gastriche indotte dall’etanolo fossero “dose-dipendenti e significativamente ridotte dall’eugenolo”. L’eugenolo ha ridotto il numero e la gravità delle ulcere.

9. Combatte le infezioni fungine

L’olio di cannella può essere efficace per combattere i funghi delle unghie dei piedi. Secondo una ricerca pubblicata nel 2016, l’olio di cannella e l’olio d’oliva mostrano attività antifungina e antimicrobica contro ceppi fungini come la Candida albicans, che è spesso la causa del fungo dell’unghia del piede e di altre infezioni fungine.

Per un trattamento naturale contro i funghi delle unghie, prova a combinare qualche goccia di olio essenziale di cannella con olio d’oliva o olio di cocco e applicalo sulle aree problematiche. Per lo stesso uso, si è rivelato efficace anche l’olio essenziale di origano.

Oli essenziali | olio essenziale di cannella | dimagrire 2. 0

10. Olio di cannella deodorante per la casa

Hai presenti quegli odori caldi delle vacanze di cui tutti amano riempire le proprie case durante i mesi autunnali e invernali? Puoi creare un deodorante e rinfrescante naturale per la casa combinando aromi terapeutici come olio essenziale di limone, cannella, arancia e chiodi di garofano in un diffusore o uno spray per ambienti fatto in casa.

L’insieme di questi composti non è solo piacevole all’olfatto. La sua diffusione ti farà sperimentare una sensazione di radicamento e relax e aiuterai a disintossicare l’aria.

Usi dell’olio essenziale di cannella

L’uso degli oli essenziali di cannella in aromaterapia è molto popolare per via del suo profumo speziato e avvolgente, che aiuta a creare un ambiente calmante e accogliente. Le proprietà dell’olio essenziale di cannella sono apprezzate anche per il loro effetto riscaldante, ideale nelle giornate fredde o per chi cerca conforto in momenti di stress.

Per massimizzare i benefici dell’olio essenziale cannella, è consigliabile integrarlo in una routine quotidiana, sia attraverso diffusori di aromi sia aggiungendolo a oli vettore per massaggi rilassanti. La ricerca dell’equilibrio tra corpo e mente è uno degli obiettivi dell’aromaterapia, e l’olio essenziale di cannella si inserisce perfettamente in questo percorso benessere.

Oli essenziali | olio essenziale di cannella | dimagrire 2. 0

Se ti stai chiedendo come usare l’olio di cannella a casa, devi sapere che i suoi usi sono molteplici:

In aromaterapia: l’olio essenziale di cannella può essere diffuso in tutta la casa con un diffusore. Puoi anche inalare direttamente l’olio annusandolo dalla bottiglia o applicandone un po’ sulla pelle e sui vestiti e annusandolo similmente a quanto faresti con un profumo.

Per via topica: bisogna sempre diluire l’olio di cannella con un olio vettore come l’olio di cocco in un rapporto 1:1 prima di applicarlo direttamente sulla pelle. In particolare, l’olio di cocco ha una lunga serie di benefici per la pelle e il sistema immunitario, quindi questi due oli insieme costituiscono una buona combinazione.

Per via interna: è possibile ingerire l’olio essenziale di cannella? Diciamo subito che la FDA riconosce l’olio di cannella come sicuro per il consumo, ma l’ingestione di qualsiasi olio essenziale è consigliata solo ed esclusivamente quando si utilizza un olio purissimo e di altissima qualità.

Puoi anche usare l’olio di cannella per cucinare. Basta aggiungere una piccola quantità (qualche goccia) di olio di cannella alle tue ricette. Evita però di riscaldarlo a temperature molto elevate o di cuocerlo troppo a lungo, perché la cottura esaurisce i suoi poteri antiossidanti e i suoi principi attivi. L’olio di cannella ha il sapore di una versione molto forte della spezia di cannella; quindi, puoi usare l’olio ovunque utilizzeresti la cannella in polvere.

Oli essenziali | olio essenziale di cannella | dimagrire 2. 0

Come scegliere l’olio essenziale di cannella

Cerca un olio di grado terapeutico e biologico, che garantisca che sia stato testato e soddisfi tutti i criteri. Dovrà essere privo di tossine chimiche, riempitivi o solventi. Per usare l’olio di cannella internamente, puoi aggiungerne una goccia a un bicchiere d’acqua o assumerlo come integratore alimentare mescolandolo con del miele o in un frullato di frutta.

Cosa si abbina all’olio essenziale di cannella? Gli oli essenziali che si combinano bene con la cannella includono bergamotto, cardamomo, chiodi di garofano, zenzero, noce moscata, arancia, menta piperita, rosa e vaniglia.

Sai dove acquistarlo? Non è difficile trovare l’olio essenziale di cannella nel tuo negozio di alimenti naturali o online. Assicurati di trovare un olio essenziale puro al 100%, biologico e terapeutico.

Interazioni e precauzioni dell’olio di cannella

Ci sono potenziali pericoli legati all’olio di cannella? Diciamo subito che è generalmente considerato sicuro, ma c’è sempre la possibilità che alcune persone abbiano reazioni di vario tipo agli oli essenziali. È possibile che le persone sensibili manifestino reazioni allergiche quando l’olio di cannella viene assunto o applicato localmente. Ciò potrebbe manifestarsi sotto forma di irritazione della pelle, come prurito ed eruzioni cutanee che si diffondono sul corpo.

Oli essenziali | olio essenziale di cannella | dimagrire 2. 0

È meglio eseguire un test cutaneo su una piccola zona di pelle quando si usa un nuovo olio essenziale, per assicurarsi di non avere reazioni allergiche. Ovviamente, se ingerisci olio di cannella e riscontri problemi come nausea, mal di stomaco e diarrea, interrompi immediatamente la sua assunzione.

Uno scarso numero di persone ha segnalato una sensazione di bruciore durante l’assunzione di olio di cannella, soprattutto persone che hanno ulcere in bocca. E per chiunque abbia un battito cardiaco e un sistema cardiovascolare altamente sensibili, è possibile che la cannella reagisca con i farmaci e causi difficoltà di respirazione.

Inoltre, gli oli essenziali non devono essere usati durante la gravidanza o l’allattamento e in concomitanza con l’assunzione di farmaci. Come sempre, consigliamo di rivolgerti al tuo medico di fiducia prima di usare l’olio essenziale di cannella in presenza di condizioni di salute particolari.

A parte le inevitabili avvertenze che devono accompagnare l’uso di questa preziosa essenza, l’olio di cannella è più di un semplice ingrediente aromatico. È una chiave per il benessere, un elemento essenziale nell’armadietto degli aromi di chiunque apprezzi le terapie naturali e la cura olistica del corpo. Con la sua fragranza stimolante e le proprietà benefiche, questo olio si rivela un alleato prezioso nella gestione dello stress e nel rafforzamento del benessere generale.

Oli essenziali | olio essenziale di cannella | dimagrire 2. 0
Un articolo di Alessia Martinelli pubblicato il 15 Gennaio 2024 e modificato l'ultima volta il 21 Gennaio 2024

Alessia Martinelli

Psicologa per passione, Alessia lavora a stretto contatto con le persone per accompagnarle alla scoperta del loro potenziale. Oltre all'attività di counseling psicologico, è un'affermata mental coach e insegna yoga e meditazione. Appassionata sostenitrice della salute olistica, è una vera cultrice degli oli essenziali per promuovere il benessere fisico e mentale. La sua dedizione a uno stile di vita equilibrato si riflette nella condivisione di consigli per vivere in armonia con la natura. Collabora con Dimagrire 2.0 dal 2018.

Hiubert ADV
Partita IVA: IT03031480803