Oli Essenziali

Olio di enotera: pelle luminosa, capelli forti, equilibrio ormonale perfetto

Oggi parleremo di un tesoro nascosto nel mondo della bellezza e del benessere femminile ma non solo: l’olio di enotera. Spesso sottovalutato, questo olio possiede proprietà straordinarie che possono fare la differenza sulla tua salute ormonale, sulla pelle, sui capelli e sulle ossa. Hai mai pensato a cosa serve l’olio di enotera? Sei nel posto giusto per scoprirlo!

Olio essenziale enotera

Originario del Nord America, l’enotera (Oenothera biennis) è un fiore selvatico che nasconde un segreto: i suoi semi. Proprio i semi del fiore vengono raccolti e spremuti a freddo per ricavarne l’olio, che viene poi incapsulato per realizzare integratori alimentari. Questo processo, usato anche per le miscele come l’olio31, permette al fiore di conservare tutte le sue preziose proprietà.

Enotera olio non è solo un integratore, ma un vero e proprio elisir di salute e bellezza. È ricco, infatti, di acidi grassi essenziali, che forniscono la struttura per le membrane cellulari e producono una buona varietà di ormoni.

Ma quali sono i benefici dell’olio di enotera? Prima di tutto, è un alleato contro i fastidi della sindrome premestruale e della menopausa, riducendo il dolore e i disagi associati. Non solo: la sua ricchezza in acidi grassi essenziali come Omega-6 lo rende perfetto per migliorare l’aspetto della pelle, contrastando problemi come eczema, acne e psoriasi.

Evening primrose oil - olio di enotera
Olio vegetale biologico spremuto a freddo
Voto medio su 6 recensioni: da non perdere
€ 19,00
Oli essenziali | olio di enotera | dimagrire 2. 0

Tutti i benefici dell’olio di enotera

Dicevamo che il principale vantaggio associato all’enotera è il suo apporto di grassi sani. Questi sono necessari per la salute umana, ma il corpo non può produrli da solo, quindi devi assumerli dalla tua dieta. In particolare, è necessario un sano equilibrio di acidi grassi essenziali, come l’omega-6, che si trova nell’olio di enotera, e l’omega-3, che si trova nell’olio di pesce.

Insieme, questi acidi grassi svolgono un ruolo cruciale nella funzione immunitaria e cerebrale, nonché nella normale crescita e sviluppo. Inoltre, i grassi fungono da trasportatori di importanti vitamine liposolubili, tra cui la vitamina A, la vitamina D, la vitamina E e la vitamina  K. 

Olio essenziale enotera

Scopriamo nel dettaglio tutti i benefici dell’olio di enotera:

1. Equilibrio ormonale

Se parliamo di olio di enotera proprietà eccellenti sono quelle che riguardano gli ormoni. Le donne di tutto il mondo assumono questo prezioso olio per trattare naturalmente i sintomi della sindrome premestruale.

Assumere grassi omega-6 a sufficienza, per un periodo di almeno 3 mesi, supporta la funzione ormonale generale all’interno del corpo. Durante il periodo premestruale una donna può avvertire tensione mammaria, gonfiore, ritenzione idrica, acne, depressione, irritabilità, pensieri annebbiati e mal di testa. Questi sintomi possono diminuire con l’uso costante di enotera olio, come confermato da uno studio. Si rivela efficace anche l’olio di zenzero.

L’olio di enotera riduce anche i più fastidiosi sintomi della menopausa, come le vampate di calore. Anche in questo caso ci sono stati studi che dimostrano una netta riduzione di intensità delle vampate collegata all’assunzione di EPO per sei settimane.

Evening primrose oil - olio di enotera
Olio vegetale biologico spremuto a freddo
Voto medio su 6 recensioni: da non perdere
€ 19,00
Oli essenziali | olio di enotera | dimagrire 2. 0

2. Olio di enotera e fertilità

L’olio di enotera può essere un grande aiuto nel migliorare la produzione di muco cervicale. Questa proprietà rende l’EPO un trattamento naturale per l’infertilità, perché questo fluido crea un ambiente favorevole alla riproduzione.

Per ottenere questi benefici, il consiglio è di assumere 500 milligrammi di olio di enotera tre volte al giorno. Se non noti miglioramenti, puoi aumentare la dose nel ciclo successivo. Ricorda, però, di essere paziente e di dare tempo al tuo corpo di adattarsi.

Olio essenziale enotera

C’è di più: gli acidi grassi essenziali presenti nell’olio di enotera hanno un ruolo diretto nella salute delle cellule uterine. Questi acidi aiutano i muscoli dell’utero a contrarsi e rilassarsi, preparandolo alla gravidanza.

Tuttavia, un piccolo avvertimento: l’olio di enotera è consigliato se stai cercando di rimanere incinta in modo naturale, ma non è indicato durante la gravidanza, a causa del suo effetto sulle contrazioni uterine.

3. Addio acne con l’olio di enotera

Hai problemi di acne? Anche se le ricerche sono ancora limitate, molti dermatologi consigliano l’olio di enotera per combattere l’acne. Inoltre, sono molte le persone affetta da acne che ne celebrano i benefici.

Applicato direttamente sulla pelle o integrato nella tua dieta, questo olio può aiutarti a bilanciare gli acidi grassi omega-3 e omega-6. Per potenziare l’effetto astringente e disinfettante, è indicato anche l’olio essenziale di limone. Il risultato? Una pelle più elastica e meno soggetta a infiammazioni, che significa meno acne!

Come usare l’olio di enotera per l’acne ormonale? Puoi assumerne una capsula ogni giorno, proprio come se fosse una capsula di olio di pesce. Puoi anche applicare l’olio direttamente sul viso: aiuterà a velocizzare il processo di guarigione e migliorerà l’aspetto generale della tua pelle. 

Onagre, bourrache, vitamine e - olio di enotera, borragine vitamina e
Integratore alimentare per la bellezza e la salute della pelle – protezione cellulare
Voto medio su 11 recensioni: da non perdere
€ 28,00
Oli essenziali | olio di enotera | dimagrire 2. 0

4. Ferma la caduta dei capelli

Praticamente tutti, uomini e donne, lottano contro la caduta dei capelli e talvolta il modo migliore per prevenire questo problema è una dieta adatta o integratori alimentari. Quando si tratta di capelli, sono gli ormoni a svolgere un ruolo significativo, anche nel determinare la forma che hanno i capelli di ognuno di noi.

Sapevi che l’olio di enotera, come l’olio essenziale di menta piperita e l’olio di mirra, può essere un valido aiuto anche contro la perdita di capelli? Sebbene le ricerche siano ancora in fase iniziale, i benefici dell’olio di enotera per la pelle secca e infiammata suggeriscono che potrebbe avere effetti positivi anche sul cuoio capelluto, promuovendo una crescita sana. Nella stessa direzione vanno anche le proprietà benefiche dell’olio essenziale di cannella.

Olio essenziale enotera

5. Salute della pelle

L’olio di enotera, come l’olio essenziale di incenso, è un vero toccasana per chi soffre di problemi cutanei come eczema, psoriasi e dermatite atopica. Studi hanno dimostrato che questo olio migliora la struttura e la funzione della pelle, combattendo rossore, secchezza e altri sintomi legati a queste condizioni.

L’olio di enotera è efficace perché aiuta a correggere la carenza di acido gamma-linolenico (GLA), un acido grasso essenziale per combattere l’infiammazione. Da questo punto di vista, presenta effetti simili a quelli dell’olio di origano.

Uno studio ha misurato l’impatto dell’aggiunta di 500 milligrammi di olio di enotera su persone affette da dermatite atopica. Dopo 5 mesi il 96% ha mostrato un miglioramento visibile e questa forma di trattamento è stata considerata sicura ed efficace.

Evening primrose oil - olio di enotera
Olio vegetale biologico spremuto a freddo
Voto medio su 6 recensioni: da non perdere
€ 19,00
Oli essenziali | olio di enotera | dimagrire 2. 0

6. Artrite reumatoide

Per chi soffre di artrite reumatoide, l’olio di enotera potrebbe essere una soluzione naturale. Studi hanno mostrato miglioramenti significativi nei sintomi, come dolore e rigidità, grazie all’assunzione regolare di questo olio.

Potrebbe essere necessario un po’ di tempo prima di notare i benefici: servono da 1 a 3 mesi.

7. Olio di enotera e osteoporosi

L’osteoporosi avviene quando si formano piccoli fori o aree indebolite nell’osso. Questa condizione può portare a fratture, dolore e a una tipica gobba nella parte superiore della schiena.

Chi soffre di osteoporosi potrebbe beneficiare dell’assunzione di olio di enotera. Alcuni studi hanno dimostrato che questo olio può ridurre la perdita di ossea e addirittura aumentare la densità ossea, specialmente nelle donne anziane.

In particolare, l’assunzione combinata di olio di enotera, olio di pesce e 600 milligrammi di calcio per 3 anni ha portato le donne dello studio ad una perdita ossea pari a zero nei primi 18 mesi e addirittura un aumento del 3,1% di densità minerale ossea nei successivi 18 mesi.

Olio essenziale enotera

Come usare l’olio di enotera

Quanto olio di enotera assumere e come usarlo? Diciamo subito che le indicazioni sul dosaggio variano in base al motivo per cui lo si utilizza. Una raccomandazione generale è di assumerne da uno a sei grammi al giorno, solitamente suddivisi in due o tre dosi.

Se hai dubbi sulle quantità, puoi iniziare con uno o due grammi al giorno in dosi divise tra mattina e sera. In alcuni casi potrebbero essere raccomandate dosi più elevate fino a otto grammi.

Di solito l’olio di enotera viene utilizzato per cicli di tre-sei mesi alla volta. Ecco di seguito le indicazioni per i principali usi di questo magico olio:

  • Per aiutare a gestire i sintomi della sindrome premestruale e della menopausa: assumere capsule da 500 milligrammi, due o tre volte al giorno.
  • Per il supporto della fertilità: capsule da 500 milligrammi, due o tre volte al giorno.
  • Per il supporto delle ossa: prendi da tre a sei grammi di una combinazione di olio di enotera e olio di pesce ogni giorno.
  • Per aiutare a curare la caduta dei capelli: puoi applicare l’olio di enotera direttamente sul cuoio capelluto e sui capelli. Lascia agire per 30 minuti come una maschera ricca e idratante e, quindi, lava i capelli come faresti normalmente.
  • Per gestire l’acne ormonale: prendi una capsula di olio di enotera, aprila e metti l’olio direttamente sul viso una volta al giorno.

Rischi ed effetti collaterali

Quali sono gli effetti collaterali dell’olio di enotera

Come abbiamo visto per molti oli essenziali, si tratta di un olio che è considerato generalmente sicuro se usato nei dosaggi raccomandati. Gli effetti collaterali dell’olio di enotera sono rari; quelli segnalati includono mal di testa, disturbi di stomaco, nausea, vertigini ed eruzioni cutanee.

Evening primrose oil - olio di enotera
Olio vegetale biologico spremuto a freddo
Voto medio su 6 recensioni: da non perdere
€ 19,00
Oli essenziali | olio di enotera | dimagrire 2. 0

Domande frequenti

Quali sono le proprietà dell’olio di enotera?

L’olio di enotera è ricco di acidi grassi omega-6, in particolare di acido gamma-linolenico (GLA). Il GLA ha proprietà antinfiammatorie, antidolorifiche e antiossidanti.

Come si usa l’olio di enotera?

L’olio di enotera può essere utilizzato per via orale, topica o per diffusione.

Quali sono le controindicazioni dell’olio di enotera?

L’olio di enotera può essere pericoloso se utilizzato in quantità eccessive o se assunto da donne in gravidanza o in allattamento.

Un articolo di Alessia Martinelli pubblicato il 6 Dicembre 2023 e modificato l'ultima volta il 22 Gennaio 2024

Alessia Martinelli

Psicologa per passione, Alessia lavora a stretto contatto con le persone per accompagnarle alla scoperta del loro potenziale. Oltre all'attività di counseling psicologico, è un'affermata mental coach e insegna yoga e meditazione. Appassionata sostenitrice della salute olistica, è una vera cultrice degli oli essenziali per promuovere il benessere fisico e mentale. La sua dedizione a uno stile di vita equilibrato si riflette nella condivisione di consigli per vivere in armonia con la natura. Collabora con Dimagrire 2.0 dal 2018.

Hiubert ADV
Partita IVA: IT03031480803