Proteine in polvere per dimagrire: come scegliere le migliori

Hai mai usato o sentito nominare le proteine in polvere? E cosa sono esattamente? Diciamo subito che le proteine sono una componente essenziale del corpo umano. Sono infatti tra i principali macronutrienti con cui andiamo a nutrire, alimentare e consolidare il nostro organismo.

Alla base della struttura del nostro corpo vi sono proprio le proteine che rappresentano le fondamenta di ormoni, muscoli e ossa. Proprio per questo motivo è importante assumerle quotidianamente nel giusto quantitativo. L’assunzione regolare di proteine permette alle catene di amminoacidi che le compongono di mantenere e/o ripristinare, attraverso l’alimentazione, il funzionamento dei meccanismi basilari. Le strutture proteiche, insomma, sono alla base del corretto funzionamento di tutto l’organismo.

Ma che ruolo hanno le proteine in un percorso di dimagrimento? Perché si è diffuso così tanto, soprattutto in ambito sportivo, l’utilizzo delle proteine in polvere per dimagrire?

Proteine: la loro funzione alimentare

Come abbiamo detto, le proteine sono alla base di molte delle strutture del corpo umano, come muscoli e ossa. Già questo ci porta a comprendere quanto sia importante integrarle adeguatamente nella nostra alimentazione per poter permettere ai nostri muscoli e al nostro apparato scheletrico di essere sempre allo stato ottimale.

A livello alimentare, le proteine sono contenute sia in alimenti animali che in alimenti vegetali. Per questo motivo è sbagliato pensare, ad esempio, che chi segue una dieta vegetariana o vegana non assuma il giusto apporto proteico. Naturalmente gli alimenti animali hanno una concentrazione maggiore di proteine rispetto a quelli vegetali. Questo dipende dalla presenza di determinati amminoacidi nei cibi di derivazione animale che non troviamo negli alimenti esclusivamente “verdi”.

Per quanto riguarda invece la nota preferenza delle proteine per dimagrire, la spiegazione è semplice: hanno un potere saziante maggiore rispetto a carboidrati e grassi. Inoltre, se cucinate in maniera sana, sono meno caloriche, non creano picchi glicemici e consentono al metabolismo di basale di essere molto più veloce e performante. Il motivo? Basta pensare che un quarto delle calorie di un pasto proteico viene utilizzato dal nostro corpo già solo per metabolizzarlo, a tutto vantaggio quindi di un’assimilazione minore di calorie nette.

Non perderti  A cosa serve il Magnesio? Ecco perché non deve mai mancare

Detto questo, quali sono gli alimenti che contengono naturalmente il maggior numero di proteine?

Ovviamente le carni, il pesce, le uova, i formaggi. Come sempre non bisogna esagerare: si tratta di cibi che contengono anche molti grassi, quindi è auspicabile limitarne il consumo. Anche i legumi sono un’eccezionale fonte proteica e, in misura minore, i cereali, meglio se integrali. Ovviamente, gli alimenti non di derivazione animale contengono un minor quantitativo di proteine.

Proteine in polvere: cosa sono e perché servono per dimagrire

Per integrare un quantitativo maggiore di proteine è possibile fare ricorso alle proteine in polvere, che altro non sono se non un concentrato di proteine sintetizzato a livello industriale.

I prodotti che si trovano in commercio, come ad esempio quelli famosissimi di Foodspring, garantiscono un adeguato apporto proteico limitando zuccheri e grassi. Risultano pertanto ideali in un regime alimentare a deficit calorico, ovvero a dieta.

Quando si inizia una dieta dimagrante il meccanismo è sempre lo stesso: il deficit calorico necessario all’organismo per attingere alle “riserve di grasso” in eccesso porta i muscoli in condizione catabolica, quindi di forte stress. Se a questo aggiungiamo anche lo sforzo derivante dall’attività fisica che si pratica per bruciare grassi, giungiamo alla conclusione che i muscoli vengono fortemente provati e hanno più bisogno di essere sostenuti dalle proteine.

L’obiettivo di ogni dieta è ridurre la massa grassa senza intaccare quella magra e muscolare, anzi, possibilmente potenziandola e tonificandola. Per ottenere questo risultato e aumentare la massa muscolare è necessario quindi non privare mai l’organismo di proteine alimentari.

Non perderti  Keto Light Plus funziona? Tutto quello che devi sapere

Riassumendo: perché sono importanti le proteine per dimagrire?

  1. Aumentano il senso di sazietà;
  2. un quarto delle loro calorie viene utilizzato dall’organismo già solo per metabolizzarle, quindi velocizzano il metabolismo basale mentre si assimilano meno calorie nette;
  3. Fortificano la struttura muscolare;
  4. Aiutano a ridurre la massa grassa potenziando quella magra e muscolare.

In questa ottica, il valore aggiunto dell’utilizzo delle proteine in polvere è notevole sotto più punti di vista.

Le proteine in polvere sono infatti:

  • Un reale concentrato proteico senza aggiunta di ingredienti che possono nuocere alla dieta;
  • Comode e pratiche da utilizzare nella quotidianità;
  • Sicure e certificate;
  • Versatili e diversificate per il consumo da parte di soggetti onnivori, vegetariani e vegani. Esistono infatti preparati con proteine in polvere vegetali perfette per le diete veg.

nell’ambito di una dieta dimagrante si consiglia un apporto di proteine di circa 2 mg per ogni chilogrammo di peso. Utilizzando le proteine in polvere questo tipo di apporto è facilmente controllabile; risultano maggiormente comode anche per questo.

Proteine in polvere: quali scegliere

Oggi sono moltissimi i preparati con proteine in polvere che è possibile trovare in commercio. Studiati e realizzati per incontrare le esigenze, le necessità, le abitudini alimentari e i gusti di tutti, sono prodotti assolutamente sicuri e adatti sia a chi vuole potenziare la massa muscolare sia a chi desidera dimagrire.

Proteine in polvere vegetali

Le proteine vegetali in polvere sono dei preparati 100% vegani.

La soia, seppur rappresenti una comune fonte di proteine per vegetariani e vegani, non è certamente l’unica e anzi viene sempre più spesso sostituita da altre fonti di proteine vegetali. Tra le proteine contenute nei preparati in polvere, fonti nobili sono la canapa, i piselli, i fagioli, il riso o i semi di girasole.

A potenziare il valore di questo particolare tipo di proteine in polvere c’è la preziosa presenza di minerali e Omega-3.

Non perderti  Glutammina: benefici, controindicazioni e integratori consigliati

Le proteine contenute nei preparati sono inoltre caratterizzate da una grande biodisponibilità. Questo è un aspetto notevolmente interessante per una dieta sana, perché vuol dire che le proteine assunte saranno perfettamente trasformate dall’organismo e quindi risulteranno disponibili e completamente utilizzabili.

Preparati proteici per piatti dolci e salati

Il mondo delle proteine in polvere si arricchisce continuamente di numerosi preparati che consentono di cucinare un gran numero di piatti, sia dolci che salati; ovviamente parliamo sempre di pietanze ricche di proteine e a basso contenuto di zuccheri e grassi. Uno degli esempi più acquistati è il preparato proteico per pancakes, ideale per una colazione sana ed equilibrata.

Tra i preparati di proteine in polvere più usati non possiamo non nominare i pasti sostitutivi proteici, utilissimi per chi pranza fuori casa e preferisce sostituire qualche pasto per garantirsi il controllo del peso senza troppi sforzi. Per chi vuole aumentare la massa muscolare, poi, i pasti in polvere a base di sole proteine, come il Proteine Whey Foodspring a base di proteine del siero del latte, sono sempre più preferiti.

La verità è che oggi c’è davvero una grande scelta per chi vuole mantenersi in forma senza rinunciare al gusto. Barrette, brownie e muesli ad alta concentrazione di proteine possono soddifare il palato e nello stesso tempo aiutare in una dieta ipocalorica. E che dire della crema di nocciole proteica? Certamente non può mancare nella dispensa dei più golosi e degli amanti della Nutella.

Come sempre bisogna fare attenzione agli ingredienti: sconsigliamo i preparati a base di soia perché potrebbero rallentare la funzionalità della tiroide.

Hai mai usato proteine in polvere per dimagrire? Condividi la tua esperienza nei commenti!

Un articolo di Gaia Sorrentini pubblicato il 4 Luglio 2021 e modificato l'ultima volta il 24 Agosto 2021

Gaia Sorrentini

Laureata in Scienza della Nutrizione Umana, sin da giovanissima ha manifestato una vera e propria passione per la nutrizione e la naturopatia e il percorso di studi intrapreso ha costituito l'epilogo delle sue passioni. La sua idea di Dimagrire è fortemente legata alla sana alimentazione e da qui il motto "Dimagrire 2.0: chi mangia sano è a metà dell'opera".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *