Kiwi frutto super, sgonfia la pancia in un baleno

Perché kiwi frutto super? I motivi sono molti: è un prezioso alleato per la salute, la bellezza e non ultima la forma fisica. Può essere consumato da solo, in insalate e macedonie di frutta salutari e coloratissime. Ma sapevi che il kiwi è anche l’elemento base di bevande sgonfia pancia decisamente efficaci?

Non tutti sanno che il kiwi vanta eccellenti proprietà che permettono di combattere la pancia gonfia; questo per il forte potere depurativo di questo frutto dovuto alla straordinaria quantità di fibre vegetali utili a favorire il buon funzionamento dell’intestino.

Per questa ragione il kiwi può essere usato come base di frullati per dimagrire pancia e per aiutare l’intestino a smaltire le sostanze di scarto.

Kiwi frutto: proprietà sgonfia pancia e non solo

E’ un frutto particolarmente ricco di vitamine: con ben 85 milligrammi di vitamina C ogni 100 grammi, consumarne uno al giorno contribuisce a mantenere costante l’apporto giornaliero di questo prezioso elemento. Contiene inoltre vitamina E, particolarmente utile per difendere l’organismo dalle conseguenze dell’invecchiamento dei tessuti.

Non perderti  Tisana allo zenzero: pulisce il fegato, dissolve i calcoli renali e fa dimagrire

Una domanda che molti fanno è: il kiwi fa ingrassare? Diremmo di no. Tutt’altro: è un potentissimo antiossidante e questo già dice molto sulle sue proprietà. Inoltre, l’elevato contenuto di fibre aiuta a diminuire i livelli di colesterolo nel sangue, oltre che a regolare l’assorbimento degli zuccheri nel corso della digestione.

I benefici del kiwi derivano al suo altissimo apporto di minerali: 100 grammi di kiwi forniscono 70 mg di fosforo, 25 milligrammi di calcio, 0,5 mg di ferro e non più di 5 grammi di sodio. I kiwi contengono inoltre fibre vegetali utili per favorire il buon funzionamento dell’intestino.

Kiwi calorie e valori nutrizionali

Secondo uno studio condotto presso la Rutgers University, il kiwi rappresenta il frutto a maggior densità di nutrienti. Contiene ben l’84% di acqua, il 9% di carboidrati e tracce di grassi e di proteine.

Inoltre il kiwi ha un contenuto calorico piuttosto basso: apporta circa 44 calorie per 100 grammi di prodotto. E’ considerato un alimento benefico perché protegge l’organismo da numerose patologie. Può inoltre costituire un valido aiuto per chi soffre di asma, vista la sua capacità di ridurne i sintomi più tipici.

Non perderti  Pancia piatta in 4 settimane: la dieta Swift

Il kiwi frutto è povero di sodio e ricco di potassio, e questa caratteristica gli permette di svolgere un’importante funzione riequilibratrice dei livelli di questi minerali.

L’elevata presenza di potassio (400 milligrammi ogni 100 grammi) lo rende consigliato a coloro che soffrono di pressione alta. Infatti, alla base dell’ipertensione potrebbe esservi uno squilibrio nel rapporto tra il sodio ed il potassio assunti giornalmente, che è possibile riequilibrare attraverso l’alimentazione.

Non solo: la ricchezza di vitamina C del nostro kiwi frutto super è considerata benefica non soltanto per rafforzare il sistema immunitario; aiuta a proteggere i vasi sanguigni, migliorare la circolazione e ridurre lo stress ossidativo nel nostro organismo.

Bevanda sgonfia pancia a base di Kiwi e mela

Se stai cercando come dimagrire la pancia ti vogliamo suggerire oggi una bevanda a base di kiwi e mela; si tratta di uno dei migliori frullati sgonfia pancia che unisce le proprietà del kiwi frutto a quelle di mela, limone, zenzero e semi di chia.

In poche mosse otterremo una bevanda squisita che rientra a pieno titolo tra i centrifugati per dimagrire più sani ed efficaci.

Non perderti  Come dimagrire la pancia: 5 rimedi efficaci in poco tempo

Frullato kiwi e mela: ingredienti

  • 3 kiwi
  • 1 mela
  • 200 ml acqua fredda
  • il succo di mezzo limone
  • 3 cm di zenzero
  • 1/2 cucchiaino di semi di chia

Preparazione

Taglia kiwi e mela a pezzettini. Frullali con l’acqua fredda e aggiungi il succo di limone e lo zenzero. Infine cospargi con i semi di chia.

La nostra centrifuga sgonfia pancia si conserva in frigo per un paio di giorni, ma va consumata preferibilmente al momento per mantenere integre le sue proprietà.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi social!

Un articolo di dimagrire 2.0 pubblicato il 28 Aprile 2016 e modificato l'ultima volta il 26 Luglio 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *