Dimagrire mangiando: la crusca di avena

La crusca di avena è una vera fonte di salute. Se consideriamo le proprietà nutrizionali e dimagranti dell’avena, ci accorgiamo subito che questo cereale è veramente straordinario. Se questo è vero, la crusca di avena – cioé la parte esterna dell’involucro dei chicchi – è ancora più salutare. Quest’ultima non è considerata un vero e proprio alimento (anche perché ha l’aspetto di segatura), ma possiede proprietà che la rendono un ottimo coadiuvante per una sana alimentazione.

L’elevatissimo contenuto di fibre solubili (tra cui si segnalano i beta-glucani) rendono questa crusca utilissima per la sua capacità di pulire l’intestino. Non potendo essere digerite, le fibre rimangono così come sono e sono capaci di spazzare i residui di cibo e le sostanze cancerogene presenti nelle feci.
La crusca d’avena inoltre regolarizza il transito intestinale favorendo la motilità e quindi combatte e previene fenomeni di stipsi.
Un’altra importante qualità è la sua capacità di assorbimento di acqua a livello gastrico e intestinale. Se consumata durante il pasto, la crusca di avena si riempie d’acqua e crea una patina gelatinosa che si gonfia donando un senso di sazietà. Questa patina diminuisce l’assorbimento degli zuccheri migliorando la risposta insulinica e riducendo i fattori di rischio per il diabete.

Non solo. Contiene anche sostanze antiossidanti che impediscono alle LDL (il colesterolo perfido) di trasformarsi nella forma ossidata che danneggia le arterie. In tal modo riduce il rischio di arteriosclerosi.

Non perderti  Vuoi perdere una taglia? Basta mescolare questi due ingredienti
Controindicazioni
La crusca d’avena produce molti gas intestinali che possono causare gonfiore addominale. Occorre quindi abituare gradualmente il nostro corpo all’introduzione di grandi quantità di fibre. E’ importante inoltre che questo cereale venga ben masticato, per non causare blocchi intestinali. E’ fondamentale, quindi, che stiano attenti coloro che soffrono di difficoltà di masticazione o di deglutizione.
Per ovviare a queste controindicazioni, è consigliabile la crusca di avena in preparati come i deliziosi riccioli o le gallette. Diventa un vero concentrato di salute e la soluzione ottimale per attutire il rovescio della medaglia.

Slimcup 300x270

Un articolo di dimagrire 2.0 pubblicato il 26 Marzo 2017 e modificato l'ultima volta il 3 Luglio 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *