Dimagrire senza rinunce: domenica libera!

 La domenica è un giorno di festa e noi, da buoni italiani, amiamo rispettare le tradizioni.. anche a tavola. Ma se si è “a dieta”, come sottrarsi ai pranzi succulenti della mamma? In realtà la domanda più corretta dovrebbe essere “perché” sottrarsi? Per chi segue un programma di dimagrimento l’idea di un giorno più “libero” non è assolutamente deleteria. Anzi un piano alimentare che permette di concedere al palato qualche gioia può aiutare a far riprendere l’impegno il lunedì con maggiore entusiasmo e liberi dai sensi di colpa.

Se l’idea del giorno libero vi alletta, vi proponiamo di seguito un menù di 6 giorni da seguire dal lunedì al sabato con la domenica libera. La concessione di qualche strappo alla “regola” infatti non potrà fare danni, sempre che si inserisca in un contesto a chilocalorie controllate ma senza rinunciare ad un buon piatto di lasagne. Se a questo poi si riesce ad aggiungere attività fisica e tantissima acqua, anche la domenica sarà un giorno utile a raggiungere la forma desiderata!

Non perderti  Più peso perdi, più lo mantieni!

Cercate comunque di non esagerare, per non rischiare di annientare gli sforzi della settimana. Fate un po’ di attività fisica tutti i giorni e bevete tanta acqua. Limitate sempre il consumo di sale e zucchero, anche nel giorno di libertà!

Ecco la dieta:

Lunedì

Colazione: frullato di lamponi + succo di mela senza zucchero + 1 yogurt alla frutta + 1 tazza di tè verde
Pranzo: 80 g di riso integrale saltato in padella con carote e zucchine + insalata mista con lattuga, cetrioli e pomodorini
Cena: succo di pomodoro con sedano ed un pizzico di pepe + 200g di petto di pollo alla griglia + zucchine e melanzane grigliate + 30g di pane integrale

Martedì

Colazione: 1 bicchiere di frullato di banana e latte di mandorle + 1 fetta di pane integrale tostato con un po’ di marmellata + 1 tazza di tè verde
Pranzo: 60g di penne integrali condite con aglio, olio e peperoncino + una caprese (pomodori e mezza mozzarella conditi con pepe nero)
Cena: 200g di salmone alla griglia + zucchine grigliate + 30g di pane integrale

Non perderti  Diete mima digiuno: allungano veramente la vita?
Mercoledì

Colazione: frullato di mirtilli e succo di mela senza zucchero + 1 yogurt magro alla frutta + 1 tazza di tè verde
Pranzo: 1 piadina al kamut farcita con pomodoro, rucola, pollo e lattuga+ 1 succo di mela non zuccherato + macedonia di frutta di stagione senza zucchero aggiunto
Cena: minestrone di verdure + 30g di salmone affumicato + 20g pane di pane integrale + spremuta di pompelmo rosa

Giovedì

Colazione: 1 yogurt magro alla frutta + una tazza di tè verde + un bicchiere di frullato di pere
Pranzo: 60g di crema di lenticchie + 20g di pane integrale + insalatone di rucola, lattuga e pomodorini
Cena: 50g di riso integrale lesso + 200g di pollo al forno (senza pelle) + insalata di lattuga, pomodorini e carote + succo di mirtillo senza zucchero

Venerdì

Colazione: frullato di ananas senza zucchero e una tazza di tè verde + 1 fetta di pane tostato con miele + 1 caffè d’orzo
Pranzo: 80g di insalata di riso con gamberetti, zucchine e mais + insalata mista con pomodori e cetrioli
Cena: 200g di tagliata di tonno + carote bollite + insalata mista con rucola e pomodorini + 50g di pane integrale

Non perderti  I tatuaggi fanno male alla salute? Cosa dicono gli studi
Sabato

Colazione: 1 tazza di tè verde+ 2 fette biscottate integrali con miele + 1 frutto di stagione a scelta
Pranzo: 80g di pasta al farro condita con salsa di pomodori e verdure + zucchine grigliate + funghi saltati in padella
Cena: pizza margherita (preferibilmente di farina integrale) + succo di ananas senza zucchero aggiunto, sedano e carote

Fonte

Un articolo di dimagrire 2.0 pubblicato il 11 Giugno 2017 e modificato l'ultima volta il 3 Luglio 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *