Segale, la farina della salute

Oggi ci occuperemo della segale, uno degli alleati più preziosi per raggiungere una qualità di vita sensibilmente più alta. Pianta erbacea originaria dell’Asia Minore, appartiene al gruppo dei cereali e somiglia molto al ben più noto frumento; infatti contiene glutine e, pur essendo meno pregiata, fornisce una farina idonea alla panificazione. Per contro, non è adatta all’alimentazione del celiaco.

La farina di segale viene prodotta dalla macinazione dei semi di Secale cereale. Ne esistono di vari tipi: chiara, intermedia, scura, integrale e parzialmente integrale. E’ preferibile utilizzare la farina di segale integrale, avendo cura di scegliere quella ottenuta mediante macinazione a pietra. Mantiene infatti le proprietà e i benefici del chicco di cereale da cui viene estratta.

La farina di segale possiede un basso potere panificatorio rispetto al frumento, dovuto al fatto che la scarsa quantità di glutine in essa contenuta, pur attivandosi in presenza di acqua, interagisce negativamente con i numerosi pentosani, polisaccaridi che l’uomo non è in grado di digerire.

Slimcup 300x270
Non perderti  La pasta fa ingrassare? No, se la mangi così!

Quali vantaggi presenta la farina di segale?

E’ ricca di fibra solubile, i cui vantaggi sono notevoli. Maggiore sazietà, modulazione dell’assorbimento e dell’indice glicemico, effetto prebiotico e antitumorale per l’intestino.

Dal punto di vista nutrizionale questo cereale apporta un’elevata quantità di energia: le calorie provengono essenzialmente dai carboidrati complessi, seguiti dalle proteine e infine dai lipidi. Il rapporto degli acidi grassi è positivo a favore dei polinsaturi e il colesterolo è completamente assente.

Contiene inoltre ottime percentuali di potassio, fosforo e ferro; sotto il profilo vitaminico si trovano notevoli quantità di vitamine del gruppo B e di vitamina E.

Anche per la segale, come per tutti i cereali, sono certamente da preferire la farina o i chicchi rigorosamente bio: segnaliamo alcune varietà anche per l’ottimo rapporto qualità / prezzo, che possono trovarsi facilmente seguendo questo link o scegliendo tra i prodotti consigliati:

Un articolo di dimagrire 2.0 pubblicato il 20 Febbraio 2016 e modificato l'ultima volta il 3 Luglio 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *