Moda Fitness

Arrivano i leggings elettrostimolanti: pronti per una scossa ai muscoli?

Se pensavi di aver visto tutto in tema di fitness high-tech sappi che stiamo per darti uno shock. Nel vero senso della parola. L’ultima trovata in questo campo sono, infatti, dei leggings elettrostimolanti che danno una scossa ai muscoli. In che modo? Semplice: raccolgono l’energia elettrica prodotta dal tuo corpo e la redistribuiscono, fornendo ai muscoli una stimolazione a bassa potenza.

Ma partiamo dal principio. Un’azienda biotecnologica coreana specializzata in soluzioni anti-età ha progettato dei leggings che forniscono corrente elettrica mentre ti alleni. La linea è prodotta da Barun Bio e prende il nome di Energywear: i capi somigliano a qualsiasi altro leggings da palestra e garantiscono il comfort e la vestibilità di quelli “normali”. Sono però progettati per incoraggiare l’attivazione muscolare durante gli allenamenti e lo fanno attraverso un flusso di energia elettrica che parte dal corpo.

Leggings con tecnologia WE-Stim: cosa sono

Il trio di scienziati coreani che ha fondato l’azienda Barun Bio ha definito i propri abiti da ginnastica come indumenti che migliorano la salute e hanno effetti antietà. La tecnologia brevettata si chiama WE-Stim (stimolazione elettrica indossabile) e l’obiettivo è proprio quello di fornire stimolazione elettrica a bassa potenza su tutto il corpo.

“Non stiamo semplicemente creando un prodotto. Stiamo aprendo la strada a una rivoluzione sanitaria nell’abbigliamento”. Sono queste le parole dette al Post dal CEO Jinkee Hong e dal CTO Patrick T. Hwang.

“I leggings We-Stim testimoniano il nostro impegno nel migliorare la salute al livello più fondamentale. Integrando i benefici per la salute nell’abbigliamento quotidiano, sosteniamo uno stile di vita in cui il mantenimento della salute è facilmente intessuto nel tessuto della vita quotidiana”.

Gli scienziati coreani hanno affermato di aver testato l’efficacia della tecnologia WE-Stim attraverso ricerche approfondite, inclusi esperimenti cellulari, animali e umani. Non solo. Hanno impiegato le conoscenze avute attraverso pubblicazioni accademiche e registrazioni di brevetti. Il tutto sottolinea come dietro l’invenzione ci siano nozioni scientifiche di altissimo livello.

Inoltre, l’aspetto scientifico si sposa in pieno con la comodità di questi capi di abbigliamento. La tecnologia WE-Stim non richiede l’uso di batterie o di pesanti attrezzature come accade per l’EMS Training. I capi prodotti sono leggerissimi e necessitano solo del movimento corporeo per essere alimentati. Funziona un po’ come una scossa elettrostatica provocata dallo strofinìo di calzini di lana su un tappeto.

Come funzionano i leggings elettrostimolanti

Se ti stai chiedendo come sia possibile tutto ciò, cerchiamo di esaminare più da vicino il funzionamento dei nostri leggings high-tech. Il principio è semplice: le cellule del corpo sono specializzate per condurre correnti elettriche. L’elettricità consente al sistema nervoso di inviare segnali in tutto il corpo e al cervello, permettendoci di muoverci, pensare e sentire.

Insomma, il corpo umano produce naturalmente “sottili campi elettrici” e i WE-Stim leggings elettrostimolanti sono dotati di materiali conduttivi che non entrano in contatto con la pelle e utilizzano l’energia prodotta durante l’attività fisica. Come accade? Possiamo dire, in breve, che raccolgono l’energia elettrica prodotta dal corpo e la redistribuiscono.

Combinati con l’energia prodotta dal corpo umano in movimento, elementi come sodio, potassio, calcio e magnesio hanno una carica tale da generare elettricità sufficiente per creare una microcorrente che stimola i muscoli interessati.

Dunque, il movimento del corpo durante l’allenamento si traduce attraverso i leggings in stimolazione elettrica che aiuta ad attivare le cellule muscolari e migliora le prestazioni. Questa microstimolazione ringiovanisce i muscoli, aumenta le prestazioni atletiche, aiuta il recupero muscolare e riduce l’affaticamento.

Barun Bio ha presentato la nuova tecnologia al CES 2024 di Las Vegas e ha ricevuto un meritatissimo premio per l’innovazione.

Dal canto loro, i leggings elettrostimolanti hanno ricevuto recensioni positive per comodità, qualità dei materiali e praticità. Anche i primi utilizzatori hanno espresso commenti positivi, soprattutto quelli che avvertono affaticamento o gonfiore alle gambe e quelli che fanno molta attività fisica.

Il progetto sui leggings WE-Stim, insomma, sembra destinato a far parlare di sé. A differenza delle “solite” innovazioni nell’abbigliamento concentrate sul comfort o sulla regolazione della temperatura, il nuovo design mette completamente al centro la salute umana. Quale sarà la sua evoluzione, è tutto da scoprire!

Un articolo di Marco Saffioti pubblicato il 10 Gennaio 2024 e modificato l'ultima volta il 12 Febbraio 2024

Marco Saffioti

Brillante professionista sanitario, Marco svolge l'attività di Fisioterapista e Posturologo a Roma, con competenze spiccate nella riabilitazione ortopedica, neurologica e respiratoria. Marco combina le sue competenze professionali con una grande passione per la cucina e crede fermamente nel legame tra un'alimentazione sana e un corpo in salute.

Hiubert ADV
Partita IVA: IT03031480803